Unahotels supera i turchi, ma… ha da passá a nuttata…

DI PAOLO COMASTRI

23/11/2022 – Dopo la sconcertante sconfitta casalinga contro Verona e un campionato, fino a questo punto, eufemisticamente a dir poco deludente, la Pallacanestro Reggiana mostra un sussulto d’orgoglio battendo per 74-70 i turchi del Pinar rilanciandosi così in Champions League.

Crisi biancorossa superata ?

Vedremo cosa succederà domenica a Scafati contro la formazione guidata da quel Attiilio Caja frettolosamente “sbolognato” a Reggio Emilia nonostante avesse letteralmente fatto le nozze con i fichi secchi.

Insomma …..giusto perchè la trasferta è in Campania scomodiamo il grande Eduardo De Filippo con “Napoli Milionaria”, la celebre commedia resa famosa dall’‘espressione …..ha da passà ‘a nuttata…., una battuta che chiude la commedia e che spesso viene citata in circostanze drammatiche.

A pronunciare quelle parole che, negli anni, sono diventate un vero e proprio simbolo di speranza e ottimismo, è il medico; nel terzo atto, di sera, quando, dopo estenuanti ricerche, viene finalmente trovato il farmaco che promette di salvare la vita di Rituccia, figlioletta di Gennaro e Amalia, è il medico, dopo averlo somministrato, ad esclamare: “Mo ha da passà ‘a nuttata. Deve superare la crisi”.

Ecco, la Pallacanestro Reggiana, …..ha da passà ‘a nuttata…..

Nel frattempo contro i turchi del Pinar la Pallacanestro Reggiana sembra un’altra squadra rispetto a quella dell’umiliazione patita contro Verona; fin da subito si porta in vantaggio toccando anche le 9 lunghezze.

La formazione turca è comunque tosta e dura a morire e nella seconda frazione arriva al pareggio e al sorpasso, prima di essere ricacciata indietro da due triple di Reuvers.

La partita prosegue come un elastico, con il Pınar Karşıyaka al perenne inseguimento trovando il pareggio con Angola a 40″ dalla conclusione.

Una tripla di Reuvers, per lui 4/4 da oltre l’arco, e i liberi di Olisevicius cambiano ancora il risultato.

Ma, appunto, …..ha da passà ‘a nuttata…..

IL TABELLINO

UNAHOTELS REGGIO EMILIA  – PINAR KARSIYAKA 74-70

UNAHOTELS REGGIO EMILIA: Robertson 2, Anim 12, Reuvers 16, Hopkins 3, Cipolla 2, Strautins 5, Stefanini, Cinciarini 14, Burjanadze, Olisevicius 18,  Diouf 2. Allenatore: Menetti.

PINAR KARSIYAKA: J.Brown 4, McCollum 18, Baris, Durmaz 2, Akyazili, Cantekin, Kuzminskas 10, Angola 12, Delgado 5, V.Brown 19, Celep, Sipahi. Allenatore: Sarica.

Arbitri: Castillo (SPA), Calatrava (SPA), Kozlovskis (LET)

Parziali: 19-13; 16-20; 22-20; 17-17

Note: fallo tecnico a  Kuzminskas al 32′. Hopkins esce per falli al 34′. Fallo tecnico a McCollum al 37′

Paolo Comastri

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.