Saman: resti di un cadavere scoperti in casolare abbandonato, poco lontano dalla casa degli Abbas

19/11/2022 – Un cadavere dentro un sacco nero, a circa due metri di profondità. E’ questo che hanno trovato i carabinieri a Novellara a meno di cinquecento metri dalla casa dove viveva la famiglia di Saman Abbas alle dipendenze di un’azienda agricola. Sono in corso i rilievi del Ris che proseguiranno nelle prossime ore e sono presenti carabinieri di Reggio Emilia e Vigili del Fuoco. Il casolare diroccato in cui è stato trovato il corpo fa parte di un complesso di ruderi, vicino a un gruppo di case dove c’era fino a poco tempo fa un allevamento di maiali.

Davanti c’è un campo incolto, a fianco un boschetto e dietro gli altri edifici, alcuni abitati. Tutto intorno, serre, campi e vigne. Si tratterebbe di un luogo già perlustrato nei mesi scorsi alcune volte, nell’ambito delle ricerche del corpo della 18enne scomparsa dal 30 aprile 2021. Nelle ultime ore la svolta che ha portato al ritrovamento, tra ieri sera e questa mattina, 48 ore dopo l’arresto in Pakistan di Shamar Abbas, il padre di Sanan, che era latitante dalla notte del 1° maggio 2021 in cui la figlia era scomparsa.

19/11/2022 – I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Reggio Emilia unitamente a quelli della Compagnia di Guastalla, sotto il coordinamento della Procura di Reggio Emilia, diretta dal Procuratore Capo Calogero Gaetano Paci, all’esito di un accurato sopralluogo, nella serata di ieri, hanno rinvenuto dei resti di un cadavere sotterrati all’interno di un casolare abbandonato ubicato nelle campagne del comune di Novellara a poche centinaia di metri dalla casa dove viveva la famiglia Abbas.

il casolare dove è stato scoperto il cadavere

L’area è stata interdetta e dalle prime ore di questa mattina i carabinieri di Reggio Emilia, sotto il costante coordinamento della locale Procura, con l’ausilio dei Carabinieri del Reparto Investigazioni Scientifiche di Parma stanno procedendo alle operazioni di recupero e repertamento. Sul posto anche i Vigili del Fuoco di Reggio Emilia.

SEGUIRANNO AGGIORNAMENTI

Be Sociable, Share!

3 risposte a Saman: resti di un cadavere scoperti in casolare abbandonato, poco lontano dalla casa degli Abbas

  1. Albatros Rispondi

    19/11/2022 alle 14:13

    Povera ragazza! Le andrebbe almeno dedicata una lapide, proprio nella piazza di Novellara, perché nessuno dimentichi.

    • Dura lex ? Rispondi

      20/11/2022 alle 08:12

      Ergastolo a vita per questi esseri osceni, compresa la mammina, altro che lapide…

  2. Specchio Rispondi

    21/11/2022 alle 07:57

    Sconto di pena per lo zio che ha indicato il luogo del cadavere ? Ma cosa???
    Ma che giustizia è questa, basata su quale ipocrita buonismo e perdonismo della minkia? E’ ora di finirla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.