Archivi

Quando la cultura va di traverso
La Far riparte dal teatro San Prospero
Ecco perchè in S. Filippo torna il silenzio

1/6/2021 – LA FAR-STUDIUM REGIENSE riparte dal teatro San Prospero. Dopo un anno di pausa forzata per la pandemia, e dopo la migrazione altrettanto forzata da via San Filippo (dove però resta la sede organizzativa nell’incantevole Oratorio della Trinità) , la prestigiosa istituzione culturale reggiana riprende l’attività pubblica, spostando i Caffè del Giovedì e ì concerti nel teatro di via Guidelli, sempre nel centro storico di Reggio Emilia.

L’inaugurazione della stagione estate autunno è in programma Giovedì 3 giugno con un concerto di arpa del Maestro Davide Burani (ore 18,30). Giovedì 10 giugno, sempre alle 18,30, sarà la volta dell’ensemble di chitarre dell’istituto di studi musicali Peri-Merulo.

Giovedì 17 giugno invece, in uno spazio cittadino di particolare prestigio, un momento davvero particolare con la consegna dei premi Arti e Scienze Reggiane a quattro concittadini che si sono distinti com i loro successi in campo locale e nazionale.

Il Nuovo teatro S. Prospero

Il trasferimento delle iniziative pubbliche nella sala del teatro San Prospero si è resa necessaria a seguito di una sentenza del Tribunale di Reggio Emilia che ha dato ragione a un condomino di via San Filippo, il noto avvocato reggiano Paolo Coli (legale di fiducia di numerosi enti locali) che si è ritenuto disturbato dalle attività della Far, non certo rumorose come una discoteca.

A meno che la sentenza non venga impugnata (con eventuale annullamento del verdetto di primo grado) in via San Filippo tornerà il silenzio. Nell’ Oratorio della Trinità non si avranno più il giovedì dalle 18 fino alle 19 né gli incontri culturali e neppure qualche concerto di giovani promettenti del Peri , né tanto meno due o tre volte l’anno concerti serali di alto livello nella chiesa adiacente di S. Filippo, organizzati dalla Famiglia Artistica Reggiana-Studium Regiense. Va detto che in un paese come la Francia, che ha adottato l’eccezione culturale, un fatto simile difficilmente sarebbe accaduto.

La fondazione FarSR è un ente senza fine di lucro e che con pochi mezzi e senza aiuti pubblici svolge una attività encomiabile di diffusione della cultura e di valorizzazione di talenti giovani e meno giovani, con il coinvolgimento numerose di famiglie di anziani – vere colonne dell’associazione – che hanno trovato nella Far una bella occasione di arricchimento culturale e di socializzazione, e anche la possibilità di trasmettere ai giovani e rimettere “in pista” il loro patrimonio impareggiabile di conoscenze ed esperienze artistiche.

Far SR continua comunque la propria attività: l’associazione del teatro S. Prospero ha offerto alla stessa ampia disponibilità per dare continuazione ai Caffè del giovedì: apertura, come detto, il 3 giugno, con un concerto del maestro Davide Burani.

In via S. Filippo, purtroppo, torna il silenzio. Che ne sarà dello splendido oratorio e della chiesa, ricchi di storia e di opere d’arte?

La sala dell’Oratorio della Trinità

IL NUOVO PROGRAMMA DELLA FAR -STUDIUM REGIENSE

Estate – Autunno 2021

Teatro S. Prospero-Via Guidelli

GIUGNO 2021

Giovedì 3 giugno 2021

Ore 18.30: Concerto per arpa

Maestro Davide Burani

Giovedì 10 giugno 2021

Ore 18.30: Concerto allievi Istituto Peri

Ensemble di chitarre

Giovedì 17 giugno 2021

Ore 18.30: “Premiazione FAR Studium Regiense : Arti e Scienze Reggiane” –

1 edizione

LUGLIO 2021

Giovedì 1 luglio 2021

Ore 18.30: Canti e poetiche dell’Appennino Reggiano: Mara Redeghieri, coro e strumentisti

Giovedì 8 luglio 2021

Ore 18.30: “Elisabetta (Rosa) Manganelli. Un’eroina della rivoluzione reggiana del 1796”

Incontro con Lorenzo Bonvicini, vincitore

del concorso FarSR-Resto del Carlino

SETTEMBRE 2021

Mercoledì 15 settembre 2021

TEATRO ARIOSTO

Ore 18,30: Manifestazione su Dante Alighieri

“Viaggiando tra le montagne di Dante”

Giulio Ferroni, prof. emerito Università La Sapienza di Roma, relatore

Fausto Stigliani, attore- Letture di Canti della Divina Commedia

Musiche del XIV secolo

Giovedì 23 settembre 2021

Ore 21.00: Concerto del duo Liù Pelliciari, violino e Benedetta Bucci, viola

Musiche di Mozart- Halvorsen

Giovedì 30 settembre 2021:

Ore 21.00: Concerto per pianoforte con

Andrea Dembech

Beethoven: Sonate op.109-op. 110 e op. 111

OTTOBRE 2021

Giovedì 7 ottobre 2021:

Ore 18.30: Graziano Pompili e la sua opera Presenta: Tiziano Ghirelli

Giovedì 14 ottobre 2021

Ore 18.30: Concerto allievi Istituto Peri

Giovedì 21 ottobre 2021

Ore 18.00: Silvio d’Arzo

“Il figlio di Linda” di Carlo Pellacani

Presentazione Massimiliano Manzotti

Giovedì 28 ottobre 2021

Ore 18.00: Inaugurazione Mostra pittori del nuovo gruppo

NOVEMBRE 2021

Giovedì 11 novembre 2021

Ore 18.00: Concerto allievi Istituto Peri

Giovedì 18 novembre 2021

da definire

Giovedì 25 novembre 2021

Ore 17.00: Concerto “In Fabrica” presso Tecomec: Banda Tricolore

DICEMBRE 2021

Giovedì 2 dicembre 2021

da definire

Condividi:

Una risposta a 1

  1. Carlo Baldi Rispondi

    02/06/2021 alle 08:09

    Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *