Terremoti a Pratofontana (magnitudo 2,3) e a Pavullo (2,6)
E a Cutro la prima scossa del 2021

1/1/2021 – Scossa di terremoto tra Reggio Emilia e Bagnolo alle 22,15 della vigilia con epicentro a Pratofontana, a circa 2 km sud da Bagnolo in Piano. Il sisma di magnitudo 2,3 è stato registrato dai sismografi dell’Invg a 8 chilometri di profondità. Per questa ragione è stata avvertita anche nel capoluogo e in un raggio abbastanza vasto.

La scossa di ieri sera con epicentro a Pratofontana (fonte INGV)

Un’altra scossa, di magnitudo 2,6, è stata registrata dopo la mezzanotte, all’una e 3 minuti del primo gennaio, 4 KM a sud est di Pavullo nel Frignano a 26 km di profondità.

Da segnalare che la prima scossa di terremoto in assoluto in Italia del 2021 è stata registrata a mezzanotte e 12 minuti nelle vicinanze di Cutro: il sisma di magnitudo 2,2 è stato rilevato a 6 km da Crotone e 8 dal centro di Cutro a una profondità di 9 km.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.