Archivi

Pakistano entra in Duomo con un gancio da traino in mano: bloccato in piazza Prampolini

12/3/2019 – Bloccato in piazza Prampolini questa mattina, giorno di mercato, un uomo di nazionalità pakistana, di 24 anni, ultimo domicilio in provincia di Udine, che girava per le vie del centro di Reggio Emilia in stato confusionale con un grosso gancio da traino in mano.

Un commerciante della zona, appena notato l’uomo, ha iniziato a seguirlo fin dentro il Duomo: il pakistano, a quanto sembra, è andato a sedersi e poi a sdraiarsi sull’altare. Carabinieri e Polizia lo hanno trovato lì.

Il fermo del pakistano

A quel punto il commerciante ha provato ad avvicinare l’uomo, dopo aver chiamato le forze dell’ordine, per cercare di togliergli il gancio dalle mani ma il suo tentativo è stato vano.

L’uomo ha iniziato ad urlare e ad agitarsi: agenti e militari sono intervenuti e hanno bloccato l’uomo, poi trasportato in ospedale.

(fe.pra.)

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *