Via Roma addio. Chiuso l’appartamento storico della destra reggiana. E Forza Italia ora non ha più una sede provinciale

23/5/2015Forza Italia non ha più una sede provinciale, e nemmeno un antro da riunioni in città a Reggio Emilia. Nella giornata di ieri la sede di via Roma (dove avevano avuto sede il Msi e An, ed era stata rimessa a nuovo- togliendo i ritratti di Mussolini e di Almirante –  per farne la base del Pdl prima e di Forza Italia poi) è stata sbaraccata ed è stata tolta l’insegna luminosa esterna (peraltro spenda da mesi). Il coordinatore provinciale Gianluca Nicolini ha confermato la chiusura dell’appartamento, teatro per lungo di un pezzo non trascurabile della storia politica reggiana, in particolare da destra. Di fatto, ha chiarito Nicolini, era da mesi che la sede non funzionava più.

Di fatto ora a Reggio Emilia Forza Italia, dilaniata da profonde divisioni interne (anche se per il momento non si ha notizia di secessioni verdiniane), non ha più un luogo dove riunirsi. L’agibilità politica si riduce alle sedi elettive e magari a qualche incontro semicarbonaro in pizzeria. L’idea è di cercare una nuova sede, ma prima dovrà esservi un chiarimento con centro del partito sulla gestione amministrativa.

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.