“Mega arena al Campovolo? Prima dite quanto è costato il Liga-day alle casse pubbliche”
Via alla battaglia in consiglio comunale

Cinzia Rubertelli

Cinzia Rubertelli

di Cinzia Rubertelli*

Ho partecipato al concerto di Ligabue, un grande  e straordinario evento che ha particolarmente coinvolto i presenti e che ha proiettato il nome di Reggio a livello nazionale. Se ciò sia sufficiente per dare sfoggio a nuove promesse e progetti sulla mega arena e ben presto per dirlo e dovrà essere comunque una scelta ponderata, partecipata e ben meditata per tutti i risvolti che comporta. Posto che si possa organizzare più di un evento all’anno.

 E non tralascio il fatto che la concessione ventennale dell’area aeroportuale al Comune da parte di Enac è finalizzata principalmente allo sviluppo delle attività aeroportuali e non per i concerti o le feste esentasse del PD.

 Innanzitutto bisognerebbe partire dalla trasparenza, poichè blindare un pezzo di città ed una struttura a valenza pubblica per precisi interessi privati non è cosa di poco conto.

 Ed allora abbiamo presentato due interrogazioni per avere trasparenza.

Quanto è costata alle casse pubbliche il concertone? Per il personale, per le opere di manutenzione, per lo smaltimento dei rifiuti? E quanto hanno incassato il Comune, la Società Aeroporto per la concessione delle aree per il concerto e la realizzazione dei parcheggi a pagamento e chi li ha gestiti? Quant’è costata la sponsorizzazione di Iren all’evento e perchè è fallito il progetto di ecoconcerto?

Tutte domande che meritano risposte precise ed inequivocabili.

 Infine una proposta: se un fan è disposto a pagare 50 euro per un biglietto, più 10 euro per il parcheggio, perchè il Comune non istituisce una sorta di tassa di scopo o di soggiorno di uno o due euro sui biglietti venduti? Visto che di ecofan non se ne sono visti e che le casse pubbliche languono sarebbe un modo semplice per contenere i costi pubblici di un tale evento.

 *consigliere comunale Grande Reggio-Progetto Reggio

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.