Liga-Day: incasso ufficiale 7,5 milioni (più il merchandising). Un fiume di gente sin dal mattino

Liga 28

19/9/2015 – Alle 18 di oggi pomeriggio erano già centomila i fans di Ligabue entrati al Campovolo. La cifra è stata fornita in una conferenza stampa dai manager Claudio Maioli e Ferdinando Salzano. Alle 17 il totale dei paganti era di 147mila 618, col 70% delle vendite avvenute on line e quasi duemila biglietti venduti all’estero. L’incasso totale della giornata, a 50 mila biglietti, sarà di 7,5 milioni, a cui naturalmente vanno aggiunti gli introiti del franchising e del merchandising. Questo concerto – ha detto Maioli – è quello che in assoluto è costato di più, circa 6 milioni di euro”. Sorpresa finale: il concerto di tre ore sarà concluso da fuochi d’artificio “memorabili” lanciati da quattro punti diversi dell’arena.

Code sin dalle prime ore del mattino per entrare al Campovolo

Code sin dalle prime ore del mattino per entrare al Campovolo

 

Ore 18: il dato è ufficiale, sono 100mila le presenze al Campovolo che se manca ancora un terzo dei fan attese per oggi. E’ logico che, in questo momento, viabilità interna ed esterna sono messe a dura prova. Ferdinando Salzano, in conferenza stampa, ha snocciolato qualche dato: il totale dei paganti si attesta a quota 146.618 alle ore 17. Il 70% delle vendite è avvenuto online, ben 1.170 i ticket venduti all’estero. L’incasso totale di giornata è di 7,5 milioni di euro (sui 150mila), record assoluto per un concerto italiano. Nella stessa conferenza il manager Claudio Maioli ci ha tenuto a mettere l’accento sul “bel pubblico” presente ricordando che, comunque, “si parla del concerto che ci è costato in assoluto di più, sicuramente tra i 5 e i 6 milioni di euro”.

 

19/9/2015 -E’ il gran giorno del Liga. Questa sera alle 20,30 Luciano Ligabue salirà sul palco sterminato allestito al Campovolo di Reggio Emilia: dietro di lui un gigaschermo di quasi 800 metri quadrati, davanti a lui una marea umana di oltre 150 mila persone. L’ascolto è garantito, in tutto la città, da impianti voce per  due milioni di watt realizzati dalla RCF di Reggio Emilia.

Code sin dalle prime ore del mattino per entrare al Campovolo

Code sin dalle prime ore del mattino per entrare al Campovolo

Ligabue canterà e suonera con le sue band storiche per tre ore, in quello che è stato annunciato come il suo concerto più lungo di sempre, per  festeggiare con i fans i 25 anni di sfolgorante carriera musicale. Eseguirà per intero gli album “Ligabue” e “Buon compleanno Elvis” oltre a un terzo set con il meglio della sua produzione musicale.

Sabato 19 settembre, ore 10,30: la coda all'ingresso dell'area del Campovolo

Sabato 19 settembre, ore 10,30: la coda all’ingresso dell’area del Campovolo

Una sera e una notte indimenticabili, che proseguirà sino al mattino con una gran quantità di iniziative lungo la “LigaStreet”, popolata di chioschi, bar volanti, bancarelle etc. Da giorni l’organizzazione raccomanda di arrivare per tempo e di non aver fretta a partire, memore del caos di dieci anni fa, con il blocco totale di strade e stazione ferroviaria. Inoltre ha messo a disposizione sul sito web una piantina, accessi, servizi etc.

Luciano Ligabue

Luciano Ligabue

I cancelli del Campovolo si sono aperti ieri alle 15,09, con i primi cinque ragazzi che sono entrati di corsa nell’area, e da ieri il flusso è initerrotto. Nel pomeriggio erano già cinquemila i fan entrati al Campovolo, e in tanti sono continuati a entrare sino a note. Nella note si è registrato qualche malore, ma secondo l’organizzazione non è stato niente di grave. La marea ha cominciato a premere già questa mattina: prevedibile ilpicco di ingressi nel pomeriggio di oggi, con una fiumana di giovani che raggiungeranno a piedi l’area del concerto da via Adua o da piazzale Europa, chiusi da ieri al traffico veicolare. Scontato che il parcheggio da seimila posti nell’area del Campovolo sarà presto esaurito.

Il concerto del Liga: la mappa del Campovolo

Il concerto del Liga: la mappa del Campovolo

CAMBIAMENTI NELLA VIABILITA’ DI REGGIO EMILIA. FATE ATTENZIONE!

Da ieri 18 settembre sono pedonalizzate, con il blocco della circolazione per i veicoli a motore, via Adua e laterali, via del Chionso (dalla rotatoria Croce rossa italiana fino a via Vertoiba), via dell’Aeronautica, via Vertoiba (fino alla rotatoria con accesso alle zone per la sosta adiacenti al Mangimificio e al deposito delle Farmacie comunali riunite). Luciano_Ligabue_1

Piazzale Europa (zona stazione Fs centrale) e via Agosti (quartiere Santa Croce) vengono pedonalizzate, per consentire il transito verso l’Arena e il deflusso a fine concerto di coloro che raggiungono Reggio Emilia in treno.

Via Pinotti e via Marelli fino alla Via Emilia sono aperti al transito dei soli mezzi di soccorso.

Divieti di transito possono essere derogati – sino a quando il flusso pedonale lo consentirà – per i residenti e il traffico locale anche  nella mattinata di sabato 19 settembre.

– Vietata la sosta in via dell’Aeronautica, via Vertoiba, piazzale Europa, piazzale Atleti Azzurri d’Italia.

– Dalle ore 5 di sabato 19 settembre è istituito il senso unico in via Mozart, direzione Massenzatico, per consentire l’accesso alle aree di sosta e al parcheggio situato nella stessa via Mozart.

I ragazzi arrivano a migliaia da via Adua

I ragazzi arrivano a migliaia da via Adua

Afflussi e deflussi dall’area del concerto avverranno prevalentemente sulle direttrici per Modena, Parma, Correggio e Bagnolo. Viene attivato un sistema di videosorveglianza che consente di visionare in tempo reale e gestire su ampia scala i movimenti degli spettatori in arrivo e in partenza dall’Arena Campovolo, rispetto sia a coloro che si muovono in auto, sia a coloro che utilizzano treni in fermata alla stazione Av Mediopadana, sia alla stazione Fs Centrale di piazzale Marconi.

Sul sito internet del Comune di Reggio Emilia (www.municipio.re.it) sono disponibili le ordinanze sui Provvedimenti per la viabilità e sulle Attività di commercio su aree pubbliche.

Il palco del concerto di Ligabue visto da via dell'Aeronautica

Il palco del concerto di Ligabue visto da via dell’Aeronautica

IL SERVIZIO INFORMAZIONI DEL COMUNE

In occasione del grande concerto-evento di Luciano Ligabue Campovolo-La Festa  2015 nell’Arena Campovolo, il Comune di Reggio Emilia ha attivato un servizio di informazioni e aggiornamenti sul sito www.comune.re.it e sui canali facebook (www.facebook.com/cittadireggioemilia) e twitter (@ComuneRE) dell’istituzione.

Per tutta la giornata di sabato 19 settembre, inoltre, fino alle ore 19 l’Ufficio relazioni con il pubblico Comune Informa risponde alle domande e alle richieste di informazioni dei cittadini al numero 0522456660 e all’indirizzo email: [email protected]

Il Comune ha infine attivato un’apertura  straordinaria dell’Infopoint situato presso la stazione Av Mediopadana. Sabato 19 settembre il punto informativo resterà infatti aperto dalle 8 alle 13 e dalle 14 alle 16, al fine di fornire tutte le informazioni necessarie ai partecipanti al concerto.liga 13

Liga 17 via Adua

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.