FestaReggio: gran finale con Antonio Guidetti partigiani e cannabis libera. Renzi arriva o no? Flavia Pennetta batte Campovolo

12/9/2015 – Ultimo, scoppiettante week end per l’edizione 2015 di Festareggio.  Questa sera, sabato, dopo le 20,30 il Campovolo conclude una sfilata governativa senza precedenti con l’intervento del ministro delle Riforme costituzionali Maria Elena Boschi, intervistata insieme a Micaela Campagna sulla riforma del terzo settore

Il ministro Maria Elena Boschi

Il ministro Maria Elena Boschi

 

Carmen Consoli

Carmen Consoli

Alle 22,30 concerto di Carmen Consoli (non è gratuito: ingresso 20 euro).

Domani è prevista una kermesse di chiusura che nelle intenzione degli organizzatori, dovrè essere memorabile: “grande così2 proprio come lo slogan della festa.

Ma la giornata sarà dominata da un lato da un confronto non indolore  fra valori della tradizione

(i partigiani) e della rottura culturale (la liberalizzazione della cannabis, su cui la festa del Pd prende posizione dichiarandola, nel titolo di un incontro con il deputato Paolo Gandolfi, “atto di civiltà giuridica”), e dall’altro da un interrogativo topico: verrà o no Matteo Renzi?

Il premier, nella sua visita a sorpresa a Villalunga, aveva promesso solennemente una “puntata” anche a FestaReggio in un tour delle grandi feste emiliane a contatto con la base del partito. da ieri circola con insistenza la notizia che il presidente del Consiglio e segretario generale del Pd arriverà domani (del resto è l’ultimo giorno utile) tuttavia sino a stasera non vi è stata conferma dalla direzione della Festa. Anche il comunicato diffuso sulla giornata conclusiva non contiene alla visita. Anche se il Pd è fiducioso (a Villalunga il preavviso era stato di una sola ora) ma difficilmente il premier potrà mantenere l’impegno: ha disdetto tutti gli impegni assistere a New York alla finale made in Italy (anzi, made in Puglia) degli Open Usa di Tennis.

Domani comunque la giornata sarà aperta alle 18 dalla pièce comica “Siamo tutti italiani” di Antonio Guidetti, con la partecipazione straordinaria di Vittorio Bonetti con piano e voce.

In cartellone, come detto, anche un’intervista  di Simone Russo  all’onorevole reggiano Paolo  Gandolfi (domenica ore 19,30) sulla liberalizzazione della cannabis come “questione di civiltà giuridica“: ma non tutti all’interno del partito sono d’accordo.

cannabis2

La Festa dell’Unità 2015 chiuderà con un momento speciale dedicato agli oltre 2000 volontari che hanno partecipato alla kermesse. Al termine di tutte le attività (intorno alle 22.30), la cantante Lucilla Galeazzi, tra le più importanti in Italia nell’ambito della musica popolare, in Piazza Grande dirigerà il “coro delle voci democratiche”. Lo staff, i volontari e gli ospiti della Festa saranno guidati in un’originale esperienza canora tra canti popolari di libertà e di lotta.

Le voci dei protagonisti della lotta di Liberazione si faranno sentire anche con le tre iniziative che concludono 70 – Storie di Resistenze, la rassegna realizzata in collaborazione con  Istoreco e Anpi Reggio Emilia in occasione del settantesimo anniversario della Liberazione.

Alle 18.30 in Piazzetta delle Idee è in programma l’incontro Bella ciao! Partigiani, combattenti con le testimonianze dirette di partigiane e partigiani di Reggio Emilia e provincia. Ci saranno Giacomina Castagnetti (Italia), Germano Nicolini (Diavolo), Giacomo Notari (Willi), Livio Piccinini (Delinger) e Giovanna Quadreri (Libertà). Conduce Alessandra Fontanesi di Istoreco, presiede Fiorella Ferrarini di Anpi Reggio Emilia.

Alle 21, sempre in Piazzetta delle Idee, sarà presentato il libro Partigiani a tavola. Storie di cibo resistente e ricette di libertà alla presenze delle autrici Lorena Carrara ed Elisabetta Salvini. Il libro racconta di pasti consumati in fretta, di fame di libertà, del bisogno spasmodico di nutrirsi e delle difficoltà nell’organizzare l’approvvigionamento quotidiano delle risorse negli anni della Resistenza. Conduce Gemma Bigi.

Alle 22, in Piazzetta delle Idee, va in scena DOPOLAVORO#MemorieDelSuolo, performance teatrale di Cinzia Pietribiasi, Pierluigi Tedeschi e Antonio Saracino che chiude la mostra Resistenza e Contemporaneità di Istoreco e A.R.S. – Art Resistance Shoah allestita nel padiglione Galleria 70. Lo spettacolo è l’esito un’esplorazione storica, sociale e antropologica condotta dagli autori nel piccolo Comune di Alviano, in provincia di Terni, che ha permesso di raccogliere testimonianze, racconti, memorie, storie quotidiane. Sono emerse narrazioni collettive ricorrenti e condivise da una generazione all’altra, come la storia del Dopolavoro del paese, e narrazioni collettive negate, ignorate, rimosse come la Resistenza. Il materiale raccolto è confluito in DOPOLAVORO#MemorieDelSuolo, una performance fatta di video installazioni, musica, azioni sceniche e monologhi in voce off.

PROGRAMMA DI SABATO 12 SETTEMBRE 2015

FESTA NAZIONALE DELLA SANITÀ E DEL WELFARE
salute: un diritto da tutelare
Piazza Grande
Ore 18.00 Il ruolo delle professioni nel futuro della sanità
Emilia De Biasi senatrice PD, presidente Commissione igiene e sanità
Vito De Filippo sottosegretario ministero Salute
Nerina Dirindin senatrice PD, capogruppo Commissione igiene e sanità
Anna Maria Ferrari FNOMCEO
Barbara Mangiacavalli presidente Ipasvi
Alessandro Beux presidente TSRM
modera Cesare Fassari giornalista Direttore Quotidiano sanità

Ore 20.30 TAVOLA ROTONDA
La Società al centro. La Riforma del Terzo Settore
Pietro Barbieri portavoce Forum nazionale terzo settore
Donata Lenzi deputata PD, relatrice riforma terzo settore Camera, capogruppo commissione affari sociali
Stefano Lepri senatore PD, relatore riforma terzo settore Senato

A seguire
La Società al centro. La Riforma del Terzo Settore
intervista a Maria Elena Boschi ministro Riforme costituzionali e rapporti con il Parlamento
Micaela Campana deputata PD, Segreteria nazionale PD

Piazzetta delle idee
Ore 18.00 Scenari e prospettive del mercato delle costruzioni
reggiano
Terza Conferenza Economica del PD provinciale di Reggio Emilia

Ore 21.30 Musica con Vittorio Bonetti, Robby Pellati, Mel Previte
Arena Spettacoli – Madiba
Ore 20.30 Francesco Predieri

Ore 22.00 Carmen Consoli support band KUTSO
ingresso 20 euro
prevendite biglietti sui circuiti Ticketone e Bookingshow
GranBar
Ore 19.00 Gli occhi di Chris – La storia di Back to the Wild
in collaborazione con Assi Cartesiani
Balera
Ore 21.00 Silvia e Ramon
Balli & Bally
Ore 21.00 Notte caliente. Serata di animazione ed esibizioni balli latino americani, caraibici, di coppia e di gruppo a
cura dello staff della ASD Ritmo Caliente
Area Sport Uisp
Ore 20.30 Esibizione della scuola Passione danza a cura
dell’ASD Marconi Punto Fitness di Castelnovo di Sotto
Ore 21.00 Il team di istruttori di Sestocontinente ti accompagnerà attraverso filmati e tecniche di immersione sott’acqua
Bimbolandia
Laboratori creativi, truccabimbi, palloncini sagomati, giochi, servizio di babyparking per bimbi da 3 a 12 anni
a cura di L’Acchiappasogni
Area Festa
Dalle ore 19.30 Il mercatino del riuso.

IL PROGRAMMA DEL 13 SETTEMBRE

DOMENICA 13 SETTEMBRE 2015
Piazza Grande
Ore 18.00 Antonio Guidetti presenta lo spettacolo comico in due atti Siamo tutti Italiani con la partecipazione straordinaria di Vittorio Bonetti tastiera e voce

Ore 21.00 Parliamo della città
intervista a Luca Vecchi sindaco di Reggio Emilia

Paolo Cagnan, direttore Gazzetta di Reggio
Luigi Manfredi, caposervizio Il Resto del Carlino Reggio
Corrado Guerra, direttore Prima Pagina Reggio
Stefania Bondavalli, giornalista Telereggio
Giovanni Mazzoni, direttore Teletricolore

Ore 22.30 Gran finale di Festareggio 2015 con tutti i volontari e Lucilla Galeazzi con il coro delle voci democratiche

Piazzetta delle idee
Ore 18.30 Bella ciao! Partigiani, combattenti
Testimonianze di Giacomina Castagnetti Italia, Germano Nicolini Diavolo, Giacomo Notari Willi, Livio Piccinini Delinger, Giovanna Quadreri Libertà
conduce Alessandra Fontanesi Istoreco
presiede Fiorella Ferrarini Anpi

Ore 21.00 presentazione del libro Partigiani a tavola di e con Lorena Carrara ed Elisabetta Salvini
Conduce Gemma Bigi
in collaborazione con Anpi – Istoreco

Ore 22.00 Performance di DOPOLAVORO#MemorieDelSuolo della compagnia pietribiasi/tedeschi in collaborazione con Istoreco/A.R.S.
Arena Spettacoli – Madiba
Ore 21.00 Four Tramps in concerto
Ore 22.00 Sdroncocobus
GranBar
Ore 19.00 Mosche di Velluto Grigio in concerto

Ore 19.30 La proposta di legge per la legalizzazione della cannabis, un atto di civiltà giuridica
conversazione con Paolo Gandolfi deputato PD
conduce Simone Russo giornalista del Resto del Carlino
Avamposto – Ristoro sonoro

Ore 21.30 Unmixed: Leo Young
musica fuori menù
Balera

Ore 21.00 Daniele Donadelli
Balli & Bally
Ore 21.30 Serata di ballo country con il gruppo Wild Angels
Area Sport Uisp
Ore 19.30 Freedom Through the Movement esibizione di parkour a cura di Urban Freedom ASD

Ore 21.00 Il team di istruttori di Sestocontinente ti accompagnerà attraverso filmati e tecniche di immersione sott’acqua
Bimbolandia
Laboratori creativi, truccabimbi, palloncini sagomati, giochi, servizio di babyparking per bimbi da 3 a 12 anni  a cura di L’Acchiappasogni

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *