FestaReggio: il ministro Orlando dà forfait. Sinora 180 mila visitatori, 10% di incassi in più, boom dello street food

1/9/2015 – Salta il dibattito al Campovolo col ministro della Giustizia Andrea Orlando. Il Pd comunica che  questa sera, martedì, Orlando non sarà a Festareggio causa indisposizione. “Rinviato l’incontro delle ore 21, che l’organizzazione sta provando a riprogrammare insieme allo staff del ministro, compatibilmente con i rispettivi calendar”i.

Resta confermato invece l’appuntamento delle 18.30 per la presentazione del libro Un’odissea partigiana con l’onorevole Maino Marchi e gli autori Mimmo Franzinelli e Nicola Graziano.

Intanto, superati i primi 10 giorni (22 in tutto)  i dati raccolti dalla direzione della festa provinciale de l’Unità (Festareggio) parlano di un partecipazione  nettamente più alta dell’anno scorso e del 2013, “ma i reggiani comunque spendono con parsimonia”

«L’andamento degli incassi soddisfa le previsioni e addirittura le supera – precisa Paolo Cervi, nuovo direttore della Festa – Rispetto al 2014 infatti si registra un +10%, a fronte di un importante aumento dell’affluenza. Gli ospiti di Festareggio finora sono stati 180mila, il 20% in più dell’anno scorso, segno che la nuova Festareggio sta piacendo a tutti».

Cambia sensibilmente anche il modo in cui i reggiani vivono la Festa, a testimonianza che la riorganizzazione degli spazi ha saputo leggere le tendenze del momento. Il successo dello street-food si avverte anche al Campovolo: gran parte del boom di questa edizione è proprio legato all’affollamento dei ristori veloci, per i quali si registra, rispetto al 2014, un incremento delle consumazioni del 35%. Un dato influenzato da una programmazione più giovane, ma anche dalla situazione di crisi con la conseguente riduzione della propensione al consumo che condiziona lievemente anche i ristoranti, per cui l’incasso è lo stesso del 2014, a fronte di un numero di pasti serviti (più di 40mila) che è aumentato di oltre il 10%. Nei primi 10 giorni di Festa infatti sono stati erogati 5000 pasti in più dell’anno scorso.

«Insomma, se l’utente tradizionale c’è e rimane grosso modo stabile – prosegue Cervi – l’exploit è legato a chi viene a ritrovarsi, a passeggiare per la Festa anche senza fermarsi a cena, a fare anche tardi a un tavolino per due chiacchiere in una modalità più “easy” rispetto alla tradizione. Il dato più sorprendente è quello dello spazio giovani Madiba, che raddoppia gli incassi rispetto al 2014 e premia la programmazione dell’Arena Spettacoli».

Si dimostra vincente anche la formula delle piazze, con la tenda dibattiti al centro della festa, che consente di coinvolgere di più gli ospiti rispetto agli anni precedenti, con una Piazza Grande sempre gremita anche per gli appuntamenti politici. «Non c’è più un “comparto politico” separato dal resto – conclude il direttore – e a pensarci bene questo è un buon ritratto dell’elettorato del PD».

 

Il programma di martedì 1° settembre

Piazza Grande

Ore 22.30 The nigerian prosperous group: Atilogo

Musiche e danze dalla Nigeria

Piazzetta delle idee

Ore 18.30 Presentazione del libro Un’odissea partigiana di e con Mimmo Franzinelli e Nicola Graziano

Ore 20.00 Buffet di Brigata con ricette liberamente tratte dal libro Partigiani a tavola di Lorena Carrara ed Elisabetta Salvini.

Interviene Elisabetta SalviniCosto 10 euro

Ore 21.30 Presentazione del film Sabotatori. L’antifascismo tra passato e presente di e con Nico Guidetti e Matthias Durchfeld

in collaborazione con ANPI e Istoreco 

Arena Spettacoli – Madiba

Ore 21.00 Rua Mentana in concerto

Ore 22.30I migliori anni fuochi danzanti

Spettacolo piromusicale a cura di Pyro Italy

GranBar

Ore 20.00 Interno1_Jazz Council  jazz

Avamposto – Ristoro sonoro

Ore 21.30Extra: chiacchiere tra un disco e un altro

Presentazione del libro Favole per bambini molto stanchi di e con Giuseppe Peveri detto Dente, cantautore

Shopping & Happening

Ore 21.00 Pesce in tavola in un batter d’occhio: showcooking con Andrea Bonettia cura di Cir Food

Balera

Ore 21.00 Roberta Cappelletti

Balli & Bally

Ore 21.00 Notte caliente. Serata di animazione ed esibizioni balli latini americani, caraibici, di coppia e di gruppo a cura dello staff della ASD Ritmo Caliente

Area Sport Uisp

Ore 20.30 Serata a cura della Lega Calcio Uisp di Reggio Emilia

Ore 21.00 Presentazione Bubblefootball e adesioni al campionato 2015/2016

Ore 21.00 Il team di istruttori di Sestocontinente ti accompagnerà attraverso filmati e tecniche di immersione sott’acqua

Bimbolandia

Laboratori creativi, truccabimbi, palloncini sagomati, giochi, servizio di babyparking per bimbi da 3 a 12 anni a cura di L’Acchiappasogni

 

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.