“Il capitano deve morire”: pièce di Antonio Fava con Barbara Charlene, direttamente dagli Usa, alla Cavallerizza

17/8/2015 – Nell’ambito delle manifestazioni collaterali allo Stage internazionale di commedia dell’arte diretto da Antonio Fava, martedi 18 agosto alle ore 21, al Teatro Cavallerizza ( Viale Allegri)  va in scena The capitano must die (Il capitano deve morire) interpretato da Antonio Fava e dall’attrice americana Barbara Charlene. Si tratta di una rappresentazione dedicata all’antica maschera del capitano nello stile della commedia dell’arte.

La genesi  della maschera del capitano risale al Pirgopolinice del Miles gloriosus di Plauto e al Trasone dell’Eunuco di Terenzio. Tornato in auge  in altre forme nel teatro italiano del 1500, rappresentava a volte il soldato di nobili sentimenti  o il vanaglorioso spaccone che vantava di titoli non posseduti e imprese mai compiute. Con la dominazione spagnola dell’Italia e dopo la discesa di Carlo V, il capitano assunse sempre più i connotati del soldato spagnolo, acquisendo dizione e modi di dire prettamente iberici.

Lo spettacolo di Antonio Fava è reduce  dal successo della  tournée americana. Realizzato in lingua inglese e per l’occasione italiana sarà messo in scena in entrambe le lingue.

Gli appuntamenti con lo stage non si esauriscono qui. Giovedi 20 agosto si svolgerà infatti la serata finale dello stage internazionale di commedia dell’Arte che anche quest’anno ha visto la partecipazione di allievi provenienti da tutto il mondo e soprattutto da Cile, Australia America e Canada.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.