Polenta stiada, baccalà fritto, pit e patat, byrek
Stregati dai cibi di strada al Cittaslow di Felina

25/7/2015 – Dopo la forte affluenza già registrata oggi, sabato 25 luglio, domani sarà la giornata clou del Festival Cittaslow dei Cibi di Strada in corso a Felina di Castelnovo nè Monti.

Davvero un grandissimo interesse hanno suscitato i diversi cibi di strada proposti, una vera festa delle cucine popolari di tutte leregioni italiane e di tutto il mondo: la polenta stiada, i casagai, il gnocco fritto, i pani dell’Appennino, i salumi e i formaggi tipici, il panino con salsiccia e cipolla caramellata, la spalla cotta, l’erbazzone di montagna, i necci con la ricotta, le barzigole, gli arrosticini, la solada, il baccalà fritto, la frittura di pesce, le verdure di campo in pastella, la piadina, le torte caserecce, la brasadela con il vino, i bomboloni, le ciambelle, le crepes farcite, le frittelle di mele, il pit e patat calabrese, il blincijki dall’Ucraina, il byrek dall’Albania, il cous cous con verdure e carne dal Marocco, il gelof e lo yam dalla Nigeria, altri dolci dal mondo, birre artigianali e vini emiliani, e tanti altri ancora.

Festival Cittaslow dci Felina

Festival Cittaslow dci Felina

Molti di questi piatti peraltro sono privi di glutine e sono opportunamente segnalati.

Ma tante sono state anche le presenze (e gli acquisti) lungo la Strada delle Cittaslow e dell’Appennino Reggiano, il percorso enogastronomico ed artistico delle Cittaslow e delle aziende d’Appennino, con espositori ospiti da Abbiategrasso, Acqualagna, Amelia, Bazzano, Barga, Fontanellato, Greve in Chianti, Guardiagrele, Montefalco, Orvieto, San Miniato, Suvereto.

Tutte attrazioni che naturalmente saranno in funzione anche domenica per l’intera giornata.

IL PROGRAMMA DI DOMENICA

 Domenica  sarà una giornata davvero molto intensa, anche per le attività collaterali, musicali ed artistiche del Festival. Nel centro di Felina dalle 10.30 musica di strada con la Banda di Felina e gli Ottoni Matildici. E sempre in centro, alle 17 la sfilata e le esibizioni del Gruppo storico degli Sbandieratori di Fivizzano.

CITTASLOW

In piazza Magonfia alle ore 16 il laboratorio per adulti e bambini sulla magia della lana cardata e la realizzazione dei fiori di feltro, e le prove di telaio e filatura. In centro sarà attiva anche la piazza dei Bambini con giochi riciclati e tradizionali e il laboratorio per conoscere le erbe aromatiche, dalle 10 del mattino; alle 16 invece il laboratorio di guerrilla gardening Per fare tutto ci vuole un seme.

Inoltre allo stand della latteria del Fornacione alle 19 musica folk e liscio; alla corte della Magonfia dalle 16 ballo liscio in strada con il Marco della Rosa trio, alle 20 i canti dialettali e popolari de Le Falistre e i Fulminant, e alle 21 la musica popolare di Jhonny e Adelmo; presso l’albergo Aquila Nera alle 18 pianobar con Laura Grassi.

Presso il pub La Busa ci sarà dalle 16 il dj set di Dj Lorenz; al Bar Skiply dalle 19 musica latina e house; in piazzetta belvedere alle 20.30 le barzellette di Camillo Canovi e alle 22 i Camaleon Mime con il loro swing, electro swing, ska e gypsy.

 Il Festival Cittaslow dei Cibi di Strada è organizzato con il patrocinio di Comune di Castelnovo ne’ Monti, Provincia di Reggio Emilia, Regione Emilia Romagna, Parco Nazionale dell’Appennino tosco – emiliano, Unione Montana dei Comuni dell’Appennino Reggiano.

La Pietra di Bismantova

La Pietra di Bismantova

ARTI E MESTIERI IN APPENNINO: GALLERIA DI IMMAGINI FIRMATA LAPAM

Successo a Cittaslow di Felina della mostra “Arte e mestieri”: una galleria di immagini sul lavoro di artigiani e liberi professionisti nell’Appennino Reggiano organizzata da Lapam Confartigianato.

Un modo molto intuitivo per rendere omaggio alle tante persone che ogni giorno scrivono copiose pagine di economia in Appennino”, spiegano Alfonso Ferrari e Gabriele Arlotti, presidenti delle due sedi Lapam di Felina e Castelnovo Monti.

La mostra, inaugurata ufficialmente sabato 25 luglio alle ore 17 alla presenzadi Erio Luigi Munari, presidente di Lapam Confartigianato, è allestita presso la sede Lapam di via Via F.lli Kennedy, 45/F/G a Felina negli orari della manifestazione. Ingresso libero.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.