Il critico Daniele Benati indagato per il trasferimento all’estero della Vergine orante di Annibale Carracci

26/7/2015- Il critico d’arte e scrittore Daniele Benati è indagato a Bologna per il trasferimento all’estero della ‘Vergine Orante” di Annibale Carracci.
Sotto inchiesta a parte della Procura anche i due fratelli comproprietari del dipinto. I due, in seguito a una perizia di Benati, si sarebbero accordati con una casa d’aste per esportare il capolavoro del Carracci sotto falsa definizione di “dipinto di Scuola emiliana” di autore ignoto, poi venduta all’asta. Le indagini erano partite da un esposto ai carabinieri di Vittorio Sgarbi.
   

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.