Catturato spacciatore albanese col vizio delle evasioni

13/7/2015 – Ennesima evasione dalla detenzione domiciliare a Reggio Emilia. Un cittadino albanese ai domiciliari  in materia di stupefacenti, venerdì sera è stato sorpreso fuori dalla propria abitazione da una pattuglia del Nucleo Operativo e Radiomobile dei carabinieri reggiani. Sottoposto a controllo e verificata la flagranza del reato, i militari lo hanno dichiarato in arresto per il reato di evasione e trattenuto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Reggio Emilia, in attesa del rito direttissimo. L’albanese del resto ha il vizio delle evasioni: al giudice dovrà rispondere di ripetute violazioni commesse durante la detenzione domiciliare, per le quali non è stata accertata la flagranza ma che i Carabinieri hanno comunque segnalato alla magistratura.

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.