Vandali cattivi a Reggiolo: scorticato albero del parco Chico Mendes. In tre mesi danni per 40 mila euro alle nuove giostre

Nella notte tra venerdì e sabato, al parco Chico Mendes di Reggiolo, alcuni vandali hanno scorticato un albero condannandolo a morte certa. “Una cosa senza alcun senso – ha commentato il sindaco Roberto Angeli – Nonostante il servizio di vigilanza notturna in tutto il parco e nel quartiere limitrofo, c’è ancora qualcuno che di notte si diverte a fare cose di questo tipo”.

Dopo alcuni episodi nel corso dell’inverno, l’Amministrazione ha affidato a una ditta il controllo notturno dell’area. A soli tre mesi dalla collocazione di nuove giostre nel parco il Comune ha dovuto spendere ben 40mila euro per riparare i danni causati dai vandali. Da qui la decisione di attivare un servizio di controllo.

Ora, secondo le guardie ecologiche volontarie, per la pianta non ci sarà più niente da fare e presto morirà. L’albero era stato piantato oltre 10 anni fa per offrire un’ombra ristoratrice ai cittadini che abitualmente frequentano il parco di Reggiolo.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.