Azienda-infermeria: Sicrea Group assorbe anche la coop Muratori San Possidonio. Fatturato verso i 140 milioni di euro

20/5/2015 – Sicrea Group, la società nata dalle ceneri di Cmr Reggio  e Orion, continua ad assorbire le attività di cooperative di costruzionifinite in dissesto. Da alcuni giorni il presidente Luca Bosi (che è anche presidente di Boorea, vicepresidente di Legacoop Emilia Ovest e presidente dell’Alleanza cooperativa di Reggio Emilia) ha firmato l’affitto del ramo d’azienda della coop Muratori San Possidonio che ha una trentina di dipendenti ed è in procedura di liquidazione.

Luca Bosi

Luca Bosi

L’assorbimento è diretto, non è avvenuto come negli altri casi attraverso una newco, di conseguenza Sicrea ha ppotutofar ripartire tutti i cantieri blocati dal dissesto, per lo più di piccole dimensioni. Tutavia Sicrea ha assunto direttamente solo 9 dipendenti della San Possidonio. A conti fatti, questa è  l’ottava azienda ad entrare in Sicrea Group, che in febbraio è stata trasferita da Reggiolo a Modena, a seguito dell’assorbimento della CdC.

Il fatturato previsto nel 2015 sale così a 140 milioni di euro. Ma continuano a registrarsi voci insistenti di altre grosse operazioni che vedrebbero Sicrea al centro, e dovrebbero concludersi in autunno.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.