Home » Articoli con il tag » romania

Una marea di persone ha dato l’ultimo saluto a Roberto Zelioli

2/3/2014 - Una marea di persone, centinaia di amici e compagni di antiche battaglie politiche…

Ad Albinea l’addio a Zelioli, trovato morto in Romania. Nello zainetto aveva 4 mila euro

28/2/2014 – Domani pomeriggio alle 15,30, ad Albinea, la cerimonia funebre per Roberto Zelioli, l’imprenditore ed l’ex assessore Pd all’urbanistica, di 52 anni, trovato morto in Romania alcuni giorni dopo…

Sabato i funerali di Roberto Zelioli, morto in Romania. Camera ardente in comune ad Albinea

28/2/2014 – Si terranno domani, sabato, alle 15, nella piazza del municipio di Albinea, i funerali di Roberto Zelioli, l’imprenditore della comunicazione e assessore Pd all’urbanistica del comune di Albinea…

Torna a casa la salma di Roberto Zelioli. La famiglia: “E’ morto per un incidente”. Il mistero continua

L'arrivo a Reggio previsto nella giornata di oggi. Le sorelle, accompagnate dall'avvocato Scarpati, hanno effettuato martedì il riconoscimento dell'assessore Pd di Albinea, trovato morto ai margini della ferrovia nella città…

La morte di Zelioli: i famigliari sono in Romania con l’avvocato Scarpati. Forse oggi il riconoscimento della salma

25/2/2014 – Ieri sera i famigliari di Roberto Zelioli sono partiti per Branesti, in Romania, con un volo Bologna-Bucarest. Devono effettuare il riconoscimento ufficiale della salma dell’imprenditore reggiano e assessore…

Zelioli si sarebbe gettato volontariamente dal treno in Romania. Ma troppi misteri restano da chiarire

23/2/2014 – Roberto Zelioli è morto cadendo da un treno. E’ la conclusione a cui è giunta la polizia rumena dopo il ritrovamento del cadavere il 3 gennaio, a lato…

Roberto Zelioli trovato morto in Romania. Sparito due mesi fa, il decesso risale al 3 gennaio

Roberto Zelioli trovato morto in Romania. Sparito due mesi fa, il decesso risale al 3 gennaio

Il corpo dell'assessore all'urbanistica di Albinea e imprenditore della comunicazione è stato…

Turismo del crimine a Reggio, preso trafficante di esseri umani

Reggio è una meta preferita dai pesci grossi delle mafie straniere: dopo il boss moldavo e l'algerino ricercato in Austria, ieri sera la polizia nel corso di controlli al centro…