Home » Articoli con il tag » celebrazioni

Addio al presidente Ciampi, morto a 95 anni
Amava il Tricolore e Reggio Emilia
La visita del 2004, il suo discorso per la bandiera

<font color=blue>Addio al presidente Ciampi, morto a 95 anni </font><br> Amava il Tricolore e Reggio Emilia <br><small><font color=blue>La visita del 2004, il suo discorso per la bandiera </font></small>

16/9/2016 – E’ morto questa mattina a Roma Carlo Azeglio Ciampi. Aveva 95 anni. Nato a Livorno nel 1920, è stato presidente della Repubblica dal 1999 al 2006, per 14…

Comandante Facio, 71 anni dopo sei ancora troppo scomodo. Nessuno ti ricorda a Reggio

Comandante Facio, 71 anni dopo sei ancora troppo scomodo. Nessuno ti ricorda a Reggio

di Pierluigi Ghiggini Potete anche non crederci, ma Facio vive. Ricorre il 95mo compleanno di Dante Castellucci, il comandante partigiano Facio. Calabrese di Sant'Agata d'Esaro, comunista fucilato a 24…

La vita spericolata di un santo reggiano seminatore di pace. La Diocesi celebra Alberto patriarca di Gerusalemme

di Pierluigi Ghiggini 1/9/2014 – La Diocesi di Reggio Emilia celebra l’ottavo centenario della morte del santo reggiano Alberto patriarca di Gerusalemme, con un convegno di studi il 17 settembre…

Il popolo fa il vuoto intorno ai politici: la casta ha distrutto il Primo Tricolore. Quella festa va mandata in soffitta

E' stato persino imbarazzante lo spettacolo offerto da Reggio Emilia ieri, nel corso delle celebrazioni della festa della Festa del Primo Tricolore. I ministri Dario Franceschini e Graziano Delrio …

“A Reggio sono nata, a Roma sono morta”

La prostesta degli indignados capitanati da Yulla Preti, mentre in piazza Prampolini veniva celebrato il Primo Tricolore. A morire, naturalmente, è la bandiera italiana tra le grinfie della…

L’eccidio dei fratelli Cervi 70 anni dopo: manca ancora il coraggio di tutta la verità

Questa mattina manifestazioni al poligono di tiro di Reggio e al museo Cervi di Gattatico, dove interviene il presidente nazionale dell'Anpi Carlo Smuraglia. Sono le celebrazioni (doverose) di sempre: ancora…