Mamma di 40 anni morta da 3 giorni in una cantina di via Cassala a Reggio
Si sarebbe uccisa ingerendo un topicida

8/8/2022 – Il cadavere di una mamma di 40 anni è stato scoperto oggi pomeriggio in una cantina del palazzo al civico 8 di via Cassala a Reggio Emilia. La cantina è quella dell’ abitazione della morta. Secondo la polizia scientifica il corpo era lì da tre giorni. , il cadavere si sarebbe trovato lì da circa tre giorni. Secondo i primi accertamenti si sarebbe trattato di disperato gesto volontario. La donna, mamma di una bambina piccola, si sarebbe tolta la vita ingerendo un topicida: una morte tra dolori lancinanti. Ma nessuno tra i vicini si era accorto di nulla. E’ stata una parente a trovare il corpo nel primo pomeriggio e a dare l’allarme al 118 e poi alle forze dell’ordine, che procedono con le indagini.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.