UNA. NESSUNA. CENTOMILA
Il mega concerto contro la violenza di genere
Cesserà lo scandalo dell’acqua a strozzo?

10/6/2022 – Sabato 11 Reggio Emilia il più grande evento musicale di sempre contro la violenza di genere. “Una. Nessuna. Centomila. Il concerto“, va in scena alla RCF Arena del Campovolo Reggio Emilia – sette giorni dopo l’inaugurazione con Ligabue – protagoniste sette Signore della canzone italiana: Fiorella Mannoia, Emma, Alessandra Amoroso, Giorgia, Elisa, Gianna Nannini, Laura Pausini, che due anni fa hanno promosso il concerto (sold out da tempo) per raccogliere fondi destinati ai centri antiviolenza.

Vedremo se gli organizzatori avranno risolto lo scandalo dell’acqua a prezzi da strozzo (e con sequestro preventivo delle borracce agli spettatori, che pure hanno pagato un biglietto salato). Iren ha installato una fontanella high-tech nel boulevard di accesso all’area concerti, ma è la classica una goccia nel deserto. Intanto la Lega ha annunciato un’interpellanza nel prossimo consiglio comunale.

Lo spettacolo inizierà alle ore 19.30

Durante la serata le sette protagoniste si alterneranno sul palco della RCF Arena Reggio Emilia, ciascuna con la propria band, e per l’occasione alle loro voci si uniranno eccezionalmente anche quelle di 7 artisti uomini: Caparezza sul palco insieme a Fiorella Mannoia, Brunori Sas con Emma, Diodato con Alessandra Amoroso, Sottotono con Giorgia, Tommaso Paradiso con Elisa, Coez con Gianna Nannini ed Eros Ramazzotti con Laura Pausini.

Concerto-evento unico e irripetibile, “Una. Nessuna. Centomila. Il concerto” (prodotto da Friends & Partners e Riservarossa)nasce per dare un aiuto concreto ai centri e alle organizzazioni che sostengono e supportano le vittime di violenza. I proventi del concerto – assicurano gli uffici stampa – “verranno erogati a strutture selezionate sulla base di criteri di trasparenza e tracciabilità, strutture in grado di fornire un supporto solido e duraturo alle vittime e garantire e assicurare la sostenibilità nel tempo delle attività da loro realizzate”.

Nonostante due anni di rinvii a causa della pandemia da Covid-19, l’impegno delle 7 grandi artiste a è sempre stato costante. Non sono mancate azioni importanti a sostegno della causa, tra cui le donazioni di 200.000 euro a favore del centro antiviolenza “Casa di Accoglienza delle Donne Maltrattate” (CADMI) e alla Fondazione Pangea Onlus per il progetto “Emergenza Afghanistan”.

I biglietti acquistati in precedenza restano ovviamente validi per lo spettacolo di sabato 11 giugno 2022. Per tutte le informazioni: www.friendsandpartners.it


ORARI E APERTURA INGRESSI

Lo spettacolo inizierà alle ore 19.30. Apertura cancelli a tutto il pubblico, in via dell’Aeronautica 17, a partire dalle ore 11 di sabato mattina salvo anticipo per esigenze urgenti di ordine pubblico. Ogni spettatore dovrà occupare solo il settore – la zona assegnata e, pertanto, con l’acquisto del titolo di accesso si impegna a non occupare settori differenti.

Per l’accesso a RCF Arena è richiesto il possesso di un documento di identità valido, che lo spettatore possa esibire anche a richiesta del personale di controllo, per verificare la corrispondenza tra il titolare del biglietto e il possessore dello stesso. Gli organizzatori consigliano di arrivare a RCF Arena per tempo, possibilmente entro le ore 16 di sabato 11 giugno 2022, al fine di agevolare le procedure di ingresso e i controlli di sicurezza. Per questo evento il cambio nominativo è consentito fino al giorno dell’evento solo online sul sito TicketOne.it e presso i Punti Vendita entro le ore 16 dell’11 giugno 2022. Biglietteria e Infopoint (via dell’Aeronautica, 17) saranno attivi a partire dalle ore 9 dell’11 giugno.

SISTEMA DEI PARCHEGGI 

ParkForFun gestisce per conto della società C.Volo, che ha realizzato l’Arena Eventi Reggio Emilia, il sistema dei parcheggi. La prenotazione dei posti per l’evento “Una. Nessuna. Centomila. Il concerto” è disponibile on line all’indirizzo https://www.parkforfun.com/it/events/place/rcf-arena-reggio-emilia. Allo stesso link, nelle condizioni di vendita, sono disponibili mappe e ulteriori informazioni. Si segnalano in particolare i parcheggi consigliati in base alla provenienza: da Modena – Bologna il Parcheggio Aeroporto (entrata da Via Antonio Marro) che è anche quello di riferimento per chi arriva in moto, bici e monopattino; da Milano il P1 e il P6 – Area di servizio Il Chionso Ovest in zona Reggio Emilia Nord; dall’Autostrada del Brennero e dalla direttrice proveniente da Correggio il P Mozart (P2, P3, P4 e P5) con accesso da via Mozart.

Inoltre sarà disponibile il P Fiera con ingresso Nord (in via Masaccio) per auto, camper e autobus.

Nel tratto di strada di via dell’Aeronautica e Via Vertoiba compreso tra la nuova rotatoria di Via dell’Aeronautica con Viale Ramazzini e la rotatoria Vertoiba – farmacie – uscita n.3 tangenziale Nord sarà vietata la circolazione a qualsiasi mezzo di trasporto per garantire la sicurezza dei pedoni in transito dai parcheggi all’ingresso di RCF Arena.

VIABILITÀ

Una mappa semplificata dei percorsi in ingresso e in uscita da RCF Arena, anche per la sicurezza dei pedoni che si muoveranno dai parcheggi verso l’Arena, è disponibile su www.rcfarena.com/una-nessuna-centomila/. La raccomandazione è di seguire sempre le indicazioni che rete autostradale, forze dell’ordine, personale e segnaletica forniranno sia nella fase di accesso che in quella di deflusso dall’evento.

TRENI

Per chi arriverà in treno, la Stazione Mediopadana AV dista circa 6 km da RCF Arena, mentre la Stazione FFSS di Piazzale Marconi dista circa 4 km.

BUS TURISTICI

È possibile anche scegliere il viaggio su bus turistici, andata e ritorno, con fermate a Modena e a Parma, e anche l’opportunità di abbinare trasporto e pernottamento. Tutte le informazioni al link https://www.eventinbus.com/artisti/una-nessuna-centomila_573.html.
 
ACCESSO AL CONCERTO 

Il grande spazio della RCF Arena in cui si terrà il concerto, è suddiviso in settori facendo ricorso ai colori: il settore in cui trovare posto è segnalato sul biglietto. La zona Red è quella fronte palco; subito alle spalle sono le due zone Orange (a sinistra guardando il palco) e Yellow (a destra) e alle spalle di queste la zona Blue (a sinistra) e Green (a destra). I percorsi di accesso a ciascuna zona sono segnalati dall’ingresso nell’Arena Eventi e lungo il Boulevard. Ogni posto garantisce un’acustica e una visibilità ottimale, grazie all’impianto audio di avanguardia della RCF Arena e alla pendenza del 5%, così da permettere a tutti di godersi pienamente il concerto. 

All’interno dell’Arena è vietato introdurre valigie, trolley o altri contenitori ingombranti; artifizi pirotecnici, fumogeni, razzi di segnalazione, pietre, coltelli o altri oggetti appuntiti o da taglio; biciclette, skateboard, pattini e hoverboard; droni e aeroplani telecomandati; macchine fotografiche professionali e semiprofessionali, treppiedi, strumenti musicali; sostanze stupefacenti, sostanze nocive e materiale infiammabile; bottiglie in plastica più grandi di 0,5 It e qualsiasi altra bottiglia, contenitore o oggetto di vetro o plastica e ogni altro oggetto contundente che possa arrecare danno a sé o agli altri (es. caschi da motociclista); anche le bottiglie da 0,5 dovranno essere private del tappo all’ingresso dell’arena. È vietato introdurre animali, a eccezione dei cani guida registrati.

Inoltre è vietato arrampicarsi su balaustre, parapetti, divisori ed altre strutture non destinate alla permanenza del pubblico; sostare in prossimità di passaggi, vie di accesso e di uscita, uscite ed ingressi, scale ed ogni altra via di fuga; utilizzare puntatori laser; abbandonare oggetti o materiali lasciandoli incustoditi e che possano impedire le vie d’esodo o procurare allarmi.


SICUREZZA

Dotazioni, strutture e impianti di RCF Arena sono pensati per una gestione ottimale dell’ordine pubblico e del primo soccorso. Il Centro Operativo è il cuore pulsante di un sistema di sicurezza che integra tecnologie d’avanguardia e offre la possibilità di massima collaborazione tra security e forze dell’ordine: impianto di videosorveglianza nelle aree esterne e interne; vie di esodo ampie e con basse pendenze; sistema di segnaletica ed evacuazione anche sonora in tutta l’area. RCF Arena ha inoltre un’organizzazione che, in caso di necessità, consente di gestire il primo soccorso direttamente sul posto: sette punti di pronto intervento medico, un pronto soccorso da campo, equipe di medici e infermieri in ogni punto, un adeguato numero di ambulanze che godono di circolazione perimetrale interna e continua e corsie preferenziali da e per l’ospedale cittadino.

SERVIZI

RCF Arena inoltre offre inoltre servizi di accoglienza per rendere indimenticabile ogni evento.

Lungo l’area di accoglienza Iren Green Park, bar e punti di ristoro oltre a una parafarmacia e al merchandising ufficiale dell’evento. Disponibili 412 toilette, ma solo 6 dedicate agli ospiti con disabilità, distribuite in tutta l’area.

STRADE CHIUSE, DIVIETI, ZONE NO ALCOL

In occasione del concerto “Una, nessuna, centomila” sabato 11 giugno 2022 sono previste alcune modifiche alla viabilità di Reggio Emilia, in particolare nel quartiere di Santa Croce e nella frazione di Gavassa. Le modifiche riguardano prevalentemente divieti di circolazione stradale e sosta e sono finalizzate a prevenire congestionamenti e a tutelare i pedoni, i cui flussi sono previsti intensi verso l’Arena e dall’Arena a fine concerti. Apposite segnaletiche sul posto indicheranno i divieti, le deviazioni e i percorsi alternativi.

E’ consigliato raggiungere le aree limitrofe all’Arena e l’Arena stessa a piedi, in bicicletta fino ai punti di raccolta e deposito delle bici, o con mezzi di trasporto collettivi fino ai parcheggi e agli altri punti consentiti. L’inizio del concerto è stato anticipato alle ore 19.30.

Per agevolare il corretto svolgimento delle manifestazioni, saranno emessi inoltre alcuni provvedimenti per limitare il consumo di alcol edi bevande in contenitori di vetro e in lattine nelle aree circostanti a quella del concerto, nonché per vietare la presenza di operatori del commercio non autorizzati nell’area d’ambito della manifestazione.

Inoltre, nelle giornate di venerdì 10 (ore 8.30-20) e sabato 11 giugno (ore 8-20), sarà possibile contattare l’Urp del Comune al numero 0522 456660 per avere informazioni legate alla viabilità.

Gli aggiornamenti in tempo reale saranno pubblicati anche sul sito www.comune.re.it/arenacampovolo

STRADE CHIUSE

ZONA GIALLA – Dalle ore 22 di venerdì 10 alle 7 di domenica 12 giugno, sarà vietata la circolazione stradale – ad eccezione del transito di residenti, lavoratori della zona e diretti ai parcheggi – nell’area individuata come Zona gialla, comprendente:

  • via Mozart, all’intersezione con via Beethoven e fino all’ingresso delle zone destinate a parcheggio;
  • viale del Partigiano, dalla rotatoria verso via Turri alla rotatoria di ingresso al parcheggio;
  • via Romano, piazzale Romano e piazzale Lari;
  • via Duo, dall’ingresso di piazzale del Grosso a piazzale Atleti Azzurri d’Italia;
  • piazzale Atleti Azzurri d’Italia.

ZONA ARANCIONE – Dalle ore 22 di venerdì 10 alle 7 di domenica 12 giugno, sarà vietata la circolazione stradale nell’area individuata come Zona arancione, comprendente:

  • quartiere di Santa Croce;
  • via del Chionso;
  • via Petrella;
  • via Taddei;
  • via Vertoiba, fino all’intersezione con via Caduti delle Reggiane, e tutto l’abitato di Gavassa;
  • via Montagnani Marelli.

Sono previste alcune eccezioni per la circolazione in Zona arancione. In particolare:

  1. i residenti potranno entrare nella Zona arancione fino a quando il congestionamento pedonale non renda pericoloso per i pedoni tessi il transito dei veicoli. Si prevede che la circolazione veicolare dei residenti nel quartiere di Santa Croce potrà essere più difficoltosa a partire dalle ore 15.
  2. gli autoveicoli dei lavoratori impiegati nella zona potranno circolare solo se con dichiarazione del datore di lavoro, fino a quando il congestionamento pedonale non renda pericoloso per i pedoni stessi il transito dei veicoli e comunque non oltre le ore 15 di sabato 11 giugno.
  3. i veicoli adibiti al trasporto pubblico potranno circolare fino alle ore 15 limitatamente a piazzale Europa, con ingresso da via Adua e uscita da viale Ramazzini lato Officine Reggiane neonominato viale Officine meccaniche Reggiane.
  4. i veicoli dei fornitori diretti alle attività commerciali, muniti di idonea documentazione commerciale di consegna, potranno circolare fino a quando il congestionamento pedonale non renda pericoloso per i pedoni stessi il transito dei veicoli e comunque non oltre le ore 15 di sabato 11 giugno.
  5. potranno circolare senza eccezioni i veicoli diretti alle strutture sanitarie di via Petrella, i veicoli diretti ai Centri di controllo e coordinamento della Protezione civile di via del Chionso e piazzale Europa, i mezzi di emergenza e degli organi di polizia.

Le persone con disabilità in possesso di permesso disabile in conformità al Codice della strada, che non sono prenotati come tali all’interno dell’Arena, avranno uno spazio dedicato nel parcheggio di via dell’Aeronautica e pertanto dovranno entrare da via del Partigiano.

Per i residenti e gli autorizzati a circolare, il percorso di ingresso nel quartiere di Santa Croce sarà da via Adua. L’accesso da via Del Chionso sarà possibile solo per le persone dirette in quella stessa via.

Per i residenti e gli autorizzati a circolare nell’abitato di Gavassa, il percorso di ingresso sarà dalla rotatoria via Lenin – via Beethoven – via degli Azzarri, poiché via dell’Aeronautica e l’uscita 3 della Tangenziale nord, in entrambe le direzioni, saranno chiuse al traffico.

ZONA ROSSA – Dalle ore 22 di venerdì 10 alle 7 di domenica 12 giugno sarà completamente interdetta la circolazione stradale nell’area indicata come Zona rossa, comprendente via dell’Aeronautica dalla rotatoria con viale del Partigiano, ingresso parcheggio all’intersezione con via Caduti delle Reggiane, con la sola eccezione dei mezzi di emergenza, di primo soccorso e degli organi di polizia.

DIVIETI DI SOSTA

Viene istituito il divieto di sosta con rimozione, eccetto autobus autorizzati, dalle ore 19 del 10 giugno alle ore 7 del 12 giugno nelle seguenti aree:

  • porzione del parcheggio innanzi l’ex Ente Fiera di via Filangieri
  • piazzale Europa (Stazione – Tecnopolo)
  • piazzale Atleti Azzurri d’Italia
  • via Romano
  • piazzale Romano e piazzale Lari
  • via Duo
  • via Taddei
  • via Petrella
  • via Agosti
  • via dell’Aeronautica
  • viale Ramazzini lato Area Reggiane, neonominata viale delle Officine meccaniche Reggiane.

Nelle suddette aree potranno sostare esclusivamente gli autobus autorizzati.

LIMITAZIONI AL CONSUMO DI ALCOL E BEVANDE IN VETRO E LATTINA

NELLE AREE CIRCOSTANTI IL CAMPOVOLO

Dalle ore 22 di venerdì 10 alle 8 di domenica 12 giugno sarà in vigore un’ordinanza sindacale che prevede:

  • Divieto di somministrazione e vendita di bevande alcoliche con gradazione maggiore del 5% vol per tutti i locali di somministrazione di alimenti e bevande (bar, pub, birrerie, ristoranti), per gli esercizi commerciali su aree private (di vicinato, medie e grandi strutture di vendita), per i circoli, per i chioschi e i punti di somministrazione di operatori commerciali su aree pubbliche o predisposti dagli organizzatori degli eventi, nelle Zone arancione e rossa e all’interno dell’area della Rcf Arena Campovolo e sue pertinenze.
  • Divieto di vendita e somministrazione di qualsiasi bevanda in contenitori di vetro e lattine per tutti i locali di somministrazione di alimenti e bevande (bar, pub, birrerie, ristoranti), per gli esercizi commerciali su aree private (di vicinato, medie e grandi strutture di vendita), per i circoli, per i chioschi e i punti di somministrazione di operatori commerciali su aree pubbliche e predisposti dagli organizzatori degli eventi, nelle Zone arancione rossa e all’interno dell’area della Rcf Arena Campovolo e sue pertinenze.
  • Divieto per chiunque di detenere e consumare bevande in contenitori di vetro e in lattine sulle aree pubbliche delle Zone arancione, rossa e all’interno dell’area della Rcf Arena Campovolo e sue pertinenze.

Con una ulteriore ordinanza, sarà disposto – dalle ore 14 di venerdì 10 giugno alle ore 8 di domenica 12 giugno – il divieto di vendita e la sosta a tutti gli operatori del commercio su aree pubbliche e collocati su aree private ad eccezione degli operatori commerciali autorizzati nell’ambito della manifestazione, predisposti dagli organizzatori degli eventi, nelle Zone arancione, rossa e all’interno dell’area della Rcf Arena Campovolo e sue pertinenze.

MUOVERSI IN BICICLETTA – Nelle giornate di sabato 11 giugno e domenica 12 giugno, il Bicibox di via Turri 4/A fornisce il servizio noleggio biciclette seguendo i consueti orari I nuovi orari sono i seguenti: sabato 11 giugno dalle ore 8 alle 13, domenica 12 chiuso.

In occasione dei concerti, non essendo prevista in Zona rossa la possibilità di circolare in bici, monopattino e motociclo, sarà allestito un ulteriore deposito dedicato a questi veicoli presso la Pista di avviamento al ciclismo “Ginetto Cimurri in via Marro 2 (traversa di via del Partigiano).

RAGGIUNGERE E USCIRE DAI PARCHEGGI

PREDISPOSTI DAGLI ORGANIZZATORI DEGLI EVENTI

Sono previsti alcuni percorsi consigliati per raggiungere ed uscire dai parcheggi predisposti dagli organizzatori dei concerti, sulla base delle diversi direttrici: uno schema specifico sarà consultabile sul sito del Comune di Reggio Emilia www.comune.re.it/arenacampovolo

MODIFICHE AL TRASPORTO LOCALE – In occasione dei concerti le linee del trasporto pubblico locale subiranno alcune modifiche. Tutti i dettagli sono disponibili sul sito dell’Agenzia della mobilità di Reggio Emilia http://www.am.re.it/

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.