Ruba in un negozio e sferra un pugno alla guardia: arrrestato

24/5/2022 – Ruba alcuni capi di abbigliamento in un negozio del centro di Reggio Emilia, ma viene scoperto e per fuggire sferra un pugno all’addetto alla sicurezza. E’ accaduto ieri pomeriggio: il ladro è stato intercettato dalla guardia mentre usciva dalla barriera delle casse con dei capi ai quali aveva tolto i dispositivi antitaccheggio. Il tentativo di fuga è andato a vuoto grazie al tempestivo intervenuto dei carabinieri del Radiomobile. La scena violenta e prognosi di tre giorni refertata all’addetto del negozio, hanno fatto sì che i Carabinieri procedessero per il reato di rapina impropria e non per un semplice furto.

Per questo motivo, dopo aver restituito la refurtiva ai proprietari del negozio, valore circa 100 euro, i militari hanno accompagnato in caserma il giovane che, al termine delle formalità di rito ed attesa la flagranza del reato, è stato dichiarato in arresto e trasferito in carcere a disposizione della Procura della Repubblica.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.