Condannato a 3 anni a Venezia, arrestato a Scandiano
Faceva baldoria con gli amici in centro

25/5/2022 – Era tranquillamente in centro a Scandiano bivaccando con amici, senza curarsi del fatto che a suo carico pendeva un ordine di carcerazione che la Procura della Repubblica di Venezia aveva emesso lo scorso luglio, a seguito di una serie di condanne per reati in materia di stupefacenti.

I Carabinieri della Tenenza Sscandianese, ieri sera, lo hanno controllato dopo che al comando erano giunte di segnalazioni per il disturbo che alcuni giovani stavano arrecando con i loro schiamazzi.

Ultimate le identificazioni è bastato poco ai militari per rendersi conto che il giovane aveva da scontare una pena complessiva di oltre 3 anni mezzo di reclusione, ragione per cui è stato accompagnato in caserma per l’espletamento delle formalità di rito. Una volta notificato il provvedimento restrittivo, il giovane è stato quindi associato alla Casa Circondariale di Reggio Emilia ove dovrà scontare la pena.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.