Sorvegliato speciale evade dai domiciliari: arrestato da carabinieri mentre passeggia in via Beretti

10/4/2022 – Si trovava ai domiciliari a seguito di condanna a un anno inflittagli in primo grado dal Tribunale di Parma per aver violato la sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di Reggo Emilia a cui era sottoposto, e senza alcuna autorizzazione è uscito di casa incorrendo nel reato di evasione.  

Ieri sera in via Beretti è stato fermato da una pattuglia della sezione radiomobile della compagnia di Reggio Emilia. Vista la flagranza, l’arresto stato inevitabile, in attesa delle decisioni della Procura e del giudice.

Domattina comparirà davanti al tribunale di Regio Emilia.

L’uomo è stato intercettato da una pattuglia nelle vicinanze del cimitero monumentale. Sapendolo ai domiciliari in relazione alla sentenza di condanna emessa a Parma, i militari procedevano al fermo e al trasferimento nella caserma di corso Cairoli, col successivo arresto per evasione, alla luce della condotta illecita accertata e considerata la flagranza di reato.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.