Rubiera: pusher in manette
Aveva 19 dosi di cocaina e oltre 10 mila euro in saccoccia

16/4/2022 – Fermato dai carabinieri della stazione di Rubiera nelle vicinanze di un bar alla periferia della città , aveva addosso e in auto 19 dosi  di cocaina e  oltre 2 mila euro in contanti. A casa dell’uomo, che abita a Rubiera i carabinieri rinvenivano altri 8.600 euro, ritenuti provento dello spaccio e sequestrati. Per questi motivi nel pomeriggio di ieri i militari rubieresi hanno arrestato un giovane di 25 anni con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio.

Il procedimento proseguirà per i consueti approfondimenti investigativi al fine di consentire al Giudice di verificare l’eventuale piena responsabilità dell’indagato.

Il pusher è stato pizzicato durante un servizio di pattuglia: i militari lo hanno notato mentre sostava con l’auto nei pressi di un bar posto alla prima periferia del paese. Terminate le procedure di identificazione, i carabinieri approfondivano i controlli culminati con l’ispezione del mezzo al cui interno venivano trovate 19 dosi di cocaina, per un peso complessivo di 20 grammi, già confezionate e pronte alo spaccio. L’uomo aveva con se 2 mila euro, ma altri 8 mila 600 sono saltati fuori durante la successiva perquisizione domiciliare.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.