Il vento flagella l’Emilia
Crollato albero di 30 metri ad Albinea
Parco di Roncolo: caduti pali della luce, interdetta l’area barbecue

9/4/2022 – E’ solo cominciata la conta dei danni provocati dalla bufera di vento che ha colpito anche Reggio Emilia, in particolare il distretto ceramico e la zona pedecollinare sino a San Polo. I Vigili del Fuoco, con una mobilitazione generale della sede provinciale e di tutti i distaccamenti, hanno compiuto decine e decine di interventi (una sessantina soltanto ieri) lavorando senza sosta anche nella giornata di oggi.

Questa mattina una pianta alta 30 metri si è abbattuta sui cavi della rete Enel ad Albinea, in via Costa 6. L’intervento di rimozione del gigante ha impegnato per ore i Vigili del Fuoco e i tecnici Enel.

Il forte vento ha provocato danni anche al Parco di Roncolo, dove oltre ad alcuni alberi sono stati divelti anche pali della luce in cemento, con conseguente caduta a terra dei cavi. L’area del barbecue, interessata da tali danni, è stata pertanto interdetta e delimitata dal nastro. Oggi e domani, domenica, sarà dunque vietato effettuare barbecue anche in altre aree del parco per il pericolo di incendi dovuto al forte vento. La Provincia di Reggio Emilia raccomanda, inoltre, massima prudenza nell’avvicinarsi agli alberi, alle zone boscate e ai sentieri.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.