Come volevasi dimostrare Il Pd mette il cappello sulla Rcf Arena per rilanciare FestaReggio
Il ni della società C.Volo

14/4/2022 – Aveva visto giusto chi scommetteva che, una volta fatta, il Partito democratico si sarebbe buttato a pesce baleno sulla nuova arena del Campovolo – voluta a spada tratta dal sindaco Vecchi – che ha mobilitato per anni le sue amministrazioni al fine di cogliere l’obiettivo – al fine di rinverdire i fasti malamente perduti di FestaReggio.

E infatti il Pd di Reggio Emilia ha inviato puntualmente formale richiesta di poter organizzare la nuova edizione di FestaReggio nel boulevard della nuova struttura.

Ne dà conferma oggi la società C. Volo a cui fa riferimento la Rcf Arena, che finalmente sarà inaugurata col concerto di Ligabue il 4 giugno.

. La C.Volo non ha detto di no (e difficilmente lo dirà) tuttavia ha piantato precisi paletti, almeno sulla carta, a proposito della qualità della kermesse e della sua sostenibilità finanziaria (evidentemente alla luce degli ultimi bagni che hanno inguaiato il Pd reggiano).

“Questa richiesta – si legge in una nota della società – ha dato vita ad un confronto per il quale ringraziamo il Partito Democratico. Prima di arrivare ad una definizione dell’accordo, C.Volo, che ha come obiettivo primario l’offerta di appuntamenti di alto livello, valuterà comunque in modo prioritario il progetto dell’evento affinché sia in linea con l’alta qualità delle iniziative che verranno allestite nell’ambito dell’Area. Sarà inoltre compiuta una valutazione complessiva sulla sostenibilità economica e finanziaria dell’iniziativa”.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.