Addio alla grande Catherine Spaak
icona della ragazza ribelle che amava Reggio

18/4/2022 – Addio alla grande Catherine Spaak, attrice di cinema, teatro e televisione, cantante e presentatrice. Si è spenta in una clinica di Roma a 77 anni dopo un calvario di due anni cominciato due anni fa a seguito di una emorragia celebrale e aggravatosi in modo irreversibile con una ricaduta nel luglio dello scorso anno, mentre l’attrice si trovava a Sabaudia.

Belga di nascita, nipote del celebre primo ministro Paul-Henry Spaak, uno dei padri dell’Unione europea e fondatore del Mercato comune, era naturalizzata italiana. Incantevole, colta e di classe, interprete di decine di film, icona negli anni Sessanta della ragazza ribelle e spregiudicata, conduttrice di fortunati programmi televisivi, era legata a Reggio Emilia sin dalla gioventù. Iller Pattaccini firmò uno dei suoi primi 45 giri registrati per Ricordi, “Mi fai paura”. E fu grande amica del giornalista reggiano Ivano Davoli dai tempi della Roma della Dolce vita. Infine i legami affettivi maturati proprio a Reggio Emilia. Non era difficile vederla a passeggio in centro o incrociarla nei ristoranti tipici della città.

I funerali si svolgeranno in forma strettamente privata.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.