Tamponamento a tre fra Botteghe e Albinea: coinvolto bambino di 5 anni

3/3/2022 – Questa mattina, poco dopo le ore 8 sulla SP 21 nel tratto denominato Via Roma, tra Botteghe ed Albinea capoluogo, nella salita a fianco del supermercato “CONAD”, tamponamento tra tre autoveicoli che procedevano da Puianello verso Scandiano.

Coinvolti tra un autocarro Renault TRAFIC condotto da un uomo di 46 anni di Albinea, una Volkswagen GOLF condotta da un uomo di 29 anni di Sassuolo ed una Volkswagen Polo condotta da una donna di 34 anni di Albinea che trasportava il figlioletto di 5 anni.

Il bambino a seguito dell’urto era molto spaventato: la madre, il piccolo e il conducente della Polo sono stati trasportati prudenzialmente al pronto soccorso dell’Arcispedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia da un’ambulanza della Croce Verde.

La scena dell’incidente

Sul posto sono intervenuti due carri attrezzi per rimuovere le autovetture non più in condizioni di marciare, mentre il furgone e riuscito a riprendere la marcia in autonomia.

I veicoli incidentati rimasti sulla carreggiata hanno rallentato il traffico a quell’ora molto intenso, fino all’arrivo di due pattuglie della Polizia locale del comando Colline Matildiche che hanno fatto i rilievi di legge e gestito la viabilità con un senso unico alternato.

Sul posto ha coordinato i rilievi l’ispettrice di Polizia locale Sara Nardi che dovrà ricostruire il sinistro in modo da capire se è stato un tamponamento a catena ovvero se, invece, l’ultimo veicolo coinvolto ha spinto quello davanti contro il furgone.

Alle ore 9,30 circa il traffico sulla SP 21 è stato riaperto in modo integrale.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.