Inventa truffa per non pagare i contributi previdenziali alla colf: denunciato per simulazione di reato

5/3/2022 – I Carabinieri della Stazione di Reggio Emilia Principale, ieri, hanno segnalato alla Procura della Repubblica di Reggio Emilia una persona che r evitare di versare i contributi all’INPS, ha falsamente denunciato si essere stato vittima di una truffa. I fatti risalgono alla scorsa estatate.

L’uomo, che aveva ricevuto dall’Istituto Previdenziale una richiesta di pagamento di contributi a seguito di un’assunzione per lavori domestici, invece di eseguire il versamento, si era recato dai Carabinieri denunciando che qualcuno aveva usato indebitamente le sue generalità per effettuare tale assunzione.

Le indagini avviate dai militari reggiani hanno invece consentito di acquisire elementi tali da far ritenere come lo stesso avesse falsamente denunciato la truffa al solo fine di sottrarsi agli obblighi previdenziali. La vicenda sarà ora vagliata dalla magistratura in ordine all’ipotesi di simulazione di reato.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.