Un altro bus Seta distrutto dalle fiamme
Venti studenti a bordo: a Carpi si è rischiata la tragedia

 3/2/2022 – A fuoco un altro autobus Seta, e stavolta si è rischiata la tragedia. Un mezzo delle linee extraurbane del bacino modenese è stato completamente distrutto dalle fiamme, questa mattina intorno alle 8 a Carpi, in via Roosevelt. In salvo tutti i passeggeri, una ventina di studenti, e il conducente.

I mezzo viaggiava sulla linea Carpi-Mirandola.

Sull’incidente è intervenuta Seta, spiegando che il mezzo era in gestione a Saca. “L’autobus incendiato (marca Solaris modello Urbino, categoria Euro 5 alimentato a gasolio, matricola aziendale 255 immatricolato a dicembre 2007), era di proprietà di Seta e utilizzato da Saca che, in quanto soggetto affidatario, ne cura anche la manutenzione. Dalla scheda tecnica del mezzo in questione che riporta lo storico degli interventi effettuati, risulta che era stato sottoposto regolarmente al programma di manutenzione ordinaria prevista per questo modello, ed aveva superato l’obbligatoria revisione annuale da parte degli ispettori della Motorizzazione Civile in data 09 ottobre 2021″.

L’autobus in fiamme

Sul posto i vigili del fuoco, che hanno domato le fiamme e la Polizia di Stato. Gli accertamenti sulle cause del rogo, probabilmente dovuto a un difetto tecnico o a un surriscaldamento non controllato, sono in corso.

L’intervento dei Vigili del Fuoco a Carpi
Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.