Fallisce raid nelle case di via Torricelli: due donne con arnesi da scasso prese dalla Polizia

21/2/2022 – La squadra Volanti della Questura ha beccato due nomadi – una minorenne e l’altra incinta (con diversi precedenti per reati contro il patrimonio) – mentre si aggiravano in cortili e giardini delle abitazioni di via Torricelli a Reggio Emilia: erano bene attrezzate con gli arnesi da scasso tipici dei ladri delle ville.

La polizia è intervenuta sabato mattina in via Torricelli poco prima di mezzogiorno a seguito di una segnalazione al 112, chiamato da un residente che, trovandosi fuori casa, sullo smartphone aveva ricevuto le immagini delle due donne indaffarate in modo sospetto nel suo cortile. In breve una pattuglia delle Volanti ha subito rintracciato le due, che alla vista degli agenti hanno cercato di squagliarsela, ma senza successo. E nel corso dei controlli, una residente nella via si è avvicinata alla pattuglia riferendo di averle notate mentre si aggiravano nel cortile dei vicini.

In effetti sulla porta erano ben visibili i segni di un tentativo di effrazione. Immortalate dai video dell’abitazione, le brave ragazze sono state denunciate alla Procura per tentato furto aggravato in concorso in abitazione e porto ingiustificato di oggetti atti allo scasso. Gli attrezzi del mestiere sono stati sequestrati.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.