Violato il santuario ambientale dei Gessi triassici
Con le moto enduro sul monte Prampa: multe salate a centauri modenesi

12/1/2022 – Con le moto enduro hanno raggiunto la sommità del monte Prampa, uno dei principali siti di interesse comunitario dell’Appennino reggiano.

La violazione del santuario ambientale dei Gessi triassici da parte di sette centauri è avvenuta domenica 2 gennaio, ed è stata segnalata da alcuni escursionisti. Avviati gli accertamenti del caso, i carabinieri forestali del Parco nazionale sono riusciti identificare in prima battuta due dei sette bellimbusti. Si tratta di sportivi modenesi che alla luce di quanto verificato sono stati sanzionati in via amministrativa per la violazione contemplata nell’art. 60 comma 1 della Legge Regione dell’Emila Romagna 6/2005 per aver svolto attività di motocross in area SIC Gessi Traissici. Ai due trasgressori sono state quindi contestate contravvenzioni con multe da oltre 500 euro l’una. 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.