Affari in Questura: Green pass base per ufficio Immigrazione e Polizia amministrativa

31/1/2022 – Il Dpcm 21 gennaio 2022 ha previsto per l’accesso agli uffici pubblici alcune esenzioni dal possesso delle certificazioni Verdi Covid-19.   Esso individua, inoltre, le esigenze essenziali e primarie della persona che nell’ambito dei servizi e delle attività che si svolgono al chiuso, a fare data dal 1°febbrario 2022, non è richiesto il possesso di una delle certificazioni verdi COVID-19.

Alla luce di tale normativa, domani 1° febbraio entrano in vigore nuove regole per l’accesso agli uffici della Questura di Reggio Emilia, in particolare per gli Uffici della locale Polizia Amministrativa e l’Ufficio Immigrazione.

Quanto alle attività di Polizia Amministrativa, per le pratiche riguardanti le autorizzazioni di Polizia Amministrativa (quali ad esempio passaporti, istruttoria e rilascio porto d’armi) i cittadini interessati all’accesso dovranno essere in possesso di green pass base.

Quanto alle attività dell’Ufficio Immigrazione, per i cittadini che si presentano allo sportello per richiedere la protezione internazionale e il rilascio e il rinnovo dei permessi di soggiorno, l’accesso sarà consentito solo a coloro che sono in possesso del green pass base.

I controlli sul possesso di tali requisiti verranno eseguiti all’ingresso delle sale d’attesa dedicate all’utenza diretta agli sportelli Licenze- Passaporti-Armi- Permessi di Soggiorno attraverso dei Totem/dispositivi di controllo.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.