Il ministro Bianchi al Primo Tricolore
Celebrazioni ridotte, forfait di Bonaccini
Al Valli la Banda della Polizia di Stato

6/1/2022 – Sarà il ministro dell’ Istruzione Patrizio Bianchi, l’ospite d’onore delle celebrazioni per il 225° anniversario del Primo Tricolore, in programma venerdì 7 gennaio a Reggio Emilia, nella giornata nazionale della Bandiera istituita, sotto la spinta dell’ allora presidente Ciampi, in ricordo appunto del Primo Tricolore italiano, proclamato il 7 gennaio 1797 dal Parlamento Cispadano riunito a Reggio.

L’intervento di Bianchi è stato annunciato oggi pomeriggio dal comune di Reggio , nella classica “zona Cesarini” quando ormai si profilava per la prima volta da 25 anni una celebrazione senza esponenti nazionali delle istituzioni. Sarà comunque una giornata in forma ridotta causa Covid, e comunque rispetto al programma diffuso in precedenza è cancellato l’intervento del presidente della Regione Stefano Bonaccini.

Patrizio Bianchi con Adelmo Cervi

Saranno dunque il sindaco Luca Vecchi e il ministro Bianchi a sostenere, per così dire, la fatica oratoria delle celebrazioni in Sala del Tricolore e al teatro Valli dove peraltro non è prevista alcuna “lectio magistralis”, a differenza delle altre edizioni. Al Valli suonerà la Banda nazionale della Polizia di Stato. La cerimonia potrà essere integralmente seguita online sui canali social del Comune, collegandosi ai link www.youtube.com/comunereggioemiliaofficial/live e www.facebook.com/cittadireggioemilia/live

Le celebrazioni si apriranno alle ore 9.40 con la suonata a distesa della Campana Civica. A seguire, alle ore 10 in piazza Prampolini, alla presenza del ministro Patrizio Bianchi, del sindaco Luca Vecchi e delle altre autorità, si terranno l’alzabandiera, gli onori militari e l’esecuzione dell’Inno nazionale.

Ad accompagnare i diversi momenti sarà la Fanfara del 3^ Reggimento Carabinieri Lombardia – Milano. Al termine della cerimonia, in condizioni meteo favorevoli, è previsto l’atterraggio di un paracadutista con una bandiera tricolore di 150 metri quadrati in piazza Prampolini: il lancio sarà effettuato dal ‘Reparto Attività Sportive dell’Esercito’, parte della Brigata Paracadutisti Folgore.

I cittadini interessati a partecipare alla cerimonia in piazza Prampolini, potranno farlo indossando la mascherina Ffp2: accesso consentito sino a esaurimento posti (capienza 400 persone), senza prenotazione. Il pubblico potrà accedere alla piazza presentandosi esclusivamente ai varchi di ingresso dedicati in via Toschi, vicolo Broletto, via Palazzolo e via Aschieri. Non è necessaria la prenotazione.

Alle ore 10.45 in Sala del Tricolore Vecchi e Bianchi consegneranno una copia della Costituzione italiana a una delegazioni di studenti delle scuole secondarie di primo grado di Reggio Emilia (l’ingresso alla Sala del Tricolore è ad invito per ragioni di capienza della Sala stessa, solo con super greenpass e mascherina Ffp2).

Alle ore 11.30, al Teatro Municipale ‘Romolo Valli’, in programma le orazioni del sindaco Luca Vecchi e del ministro Bianchi

La cerimonia sarà accompagnata dalle musiche della Banda della Polizia di Stato. (Ingresso ad invito consentito solo con super greenpass e mascherina Ffp2).

LE ALTRE INIZIATIVE DEL 7 GENNAIO 2022

Ore 12-18 – Museo del Tricolore, piazza Casotti 1

Apertura del Museo del Tricolore

Ore 16 – Museo del Tricolore,piazza Casotti 1

Visita guidata al Museo del Tricolore

Iniziativa promossa da Lions Club Reggio Emilia Host Città del Tricolore (Distretto Lins 108Tb)

Ore 17 – Sala del Tricolore piazza Prampolini, 1

Concerto “Tricolore in viaggio…”

Tetra Saxophone Quartet con Annalisa Ferrarini (Soprano)

Promosso da Lions Club Reggio Emilia Host Città del Tricolore (Distretto Lions 108Tb)

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.