Cavriago: i nostalgici commemorano Lenin

23/1/2022 – E’ tornata, dopo lo stop per la pandemia, la commemorazione di Lenin a Cavriago nel 98° anniversario della morte.

L’hanno organizzata le minisigle della sinistra post-comunista: Partito marxista-leninista italiano, Partito comunista e Partito dei Carc, alla quale hanno aderito il Partito della Rifondazione comunista, il Partito comunista italiano e La città futura.


    “Una grande rossa e forte manifestazione unitaria nel nome del grande maestro del proletariato internazionale Lenin”, hanno scritto in una nota. Tutti gli interventi “hanno ricordato i meriti storici e gli insegnamenti di Lenin e sottolineato l’importanza del fronte unito creato per ricordare Lenin, che deve allargarsi alla lotta contro il governo del banchiere massone Draghi e contro il capitalismo per il socialismo. Decine di compagne e compagni, giunti anche da fuori Regione, hanno partecipato alla manifestazione con tante bandiere rosse dei Partiti presenti in clima di grande unità e combattività”.
    Al termine tutti i presenti hanno intonato Come di prammatica l’Internazionale e Bandiera rossa. Hanno concluso con Bella ciao, ma abusivamente, perché Lenin e il comunismo con la libertà avevano poco a che fare.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.