Vittoria con rabbia a Casalecchio
Unahotels maiuscola, ma senza palasport, travolge Brindisi 72-56
Con un pernacchio ai nani del potere reggiano

DI PAOLO COMASTRI

Paolo Comastri

13/12/2021 – Grandissima vittoria della Pallacanestro Reggiana che rifila ben 16 punti alla temutissima, prima del match, Brindisi.

Risultato: Unahotels Vs Happy Casa Brindisi 72 – 56.

Meglio di così davvero non si poteva chiedere agli uomini di Caja; hanno confezionato una partita praticamente perfetta dominando i temuti pugliesi.

Prestazione maiuscola, soprattutto con una difesa che ha tenuto a bada la fisicità degli ospiti.

Grazie ad un terzo quarto da 25-9 la Pallacanestro Reggiana ha messo le mani sulla partita, togliendo ogni velleità agli avversari.

Dopo un inizio equilibrato, i biancorossi hanno iniziato a stringere le maglie difensive, costringendo Brindisi a tiri forzati. Vittoria di squadra, con l’unico neo di un infortunio a Baldi Rossi, costretto ad uscire sorretto dai compagni: ginocchio destro malconcio…

Nella vittoria della Pallacanestro Reggiana c’è il contributo di tutti gli uomini di Caja; dieci assist per Cinciarini e 16 punti per Olisevicius

In altri tempi la Pallacanestro Reggiana avrebbe festeggiato nel tripudio di un Pala Bigi strabocchevole di spettatori; purtroppo si è dovuta accontentare, e peraltro lo dovrà farlo fino alla fine del campionato, della ….cattedrale nel deserto dell’Unipol Arena di Bologna.

Figuraccia dell’Amministrazione Comunale di R(P)eggio Emilia che prima promette il fine lavori al Pala Bigi in tempo per iniziare il girone di ritorno, poi, in un silenzio, fino ad ora, assordante, “obbliga” l’Amministratore Delegato della Pallacanestro Reggiana Alessandro Dalla Salda a prendere atto che di Pala Bigi se ne riparlerà per il prossimo campionato.

Dopo la più che mai legittima presa di posizione della Pallacanestro Reggiana, giustamente contrariata, eufemisticamente parlando, per le promesse disattese ma soprattutto per l’ingentissimo danno economico del dovere rinunciare agli incassi del Pala Bigi, il Comune per bocca dell’Assessore(a) Curioni giustifica i ritardi del cantiere con il difficoltoso approvvigionamento di materiali di pregio necessari al completamento dell’opera…..

Ma fa, crediamo, ben di peggio; manifesta contrarietà, con la solita malcelata arroganza del “potere”, per la presa di posizione della Pallacanestro Reggiana invece di fare l’unica cosa di buon senso e soprattutto di rispetto per tutti gli sportivi, che in fin dei conto sono cittadini; chiedere scusa per il pasticcio del Pala Bigi.

Con pure una davvero incredibile … ciliegina sulla torta; non presentandosi, per la prima volta nella storia della Pallacanestro Reggiana, alla consueta festa degli Auguri. Fanno pure gli offesi in P.zza Prampolini…..

Tutto questo nel silenzio assordante dell’opposizione; ma questo è un altro discorso.

Per fortuna che i biancorossi di coach Caja vincono e …convincono sul campo.

IL TABELLINO

UNAHOTELS REGGIO EMILIA – HAPPY CASA BRINDISI 72-56 

UNAHOTELS REGGIO EMILIA: Thompson 10, Hopkins 13, Baldi Rossi, Strautins 5, Crawford 9, Colombo, Cinciarini 7,  Johnson 6, Olisevicius 16, Bonacni, Diouf 6. Allenatore: Caja.

HAPPY CASA BRINDISI: Adrian 2, Perkins J. 3, Zanelli 8, De Donno, Visconti, Gaspardo 8, Ulaneo, Redivo 3, Clark 10, Chappell 3, Udom 3, Perkins N. 14. Allenatore: Vitucci.

Arbitri: Lanzarini, Perciavalle, Boninsegna.

Parziali: 18-16; 15-15; 25-9; 14-16

Note: fallo antisportivo a Josh Perkins al 25.o

Be Sociable, Share!

Una risposta a 1

  1. giorgio Rispondi

    13/12/2021 alle 19:16

    Come fu per il vecchio Mirabello ci si incaponisce a rattoppare impianti assurdi sia architettonicamente che urbanisticamente. Se aggiungiamo la situazione dei campi di via Agosti il quadro è completo. Penosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *