Violenza sessuale : la condanna diventa definitiva, in carcere per scontare altri 5 anni

5/12/2021 – I fatti risalgono tra il 2009 ed il 2013 quando l’uomo, oggi 39enne, si era reso responsabile di alcune violenze sessuali avvenute durante la separazione dalla ex moglie. Per questo motivo, al termine di un complesso iter giudiziario, la Procura della Repubblica di Reggio Emilia ha emesso nei suoi confronti un ordine di carcerazione per una pena residua di 5 anni, 2 mesi e 18 giorni di reclusione. Il provvedimento della Procura è stato quindi trasmesso per l’esecuzione ai Carabinieri della Stazione di Rubiera dove abita il 39enne. I militari della locale Stazione, quindi, ieri pomeriggio lo hanno rintracciato al suo domicilio dove gli hanno notificato la misura restrittiva. Al termine delle formalità di rito l’uomo è stato pertanto trasferito al carcere di via Settembrini a Reggio Emilia, dove dovrà scontare la pena.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *