Tour vincente nell’Europa profonda
Unahotels a Crailsheim 84-80

DI PAOLO COMASTRI

Paolo Comastri

9/12/2021 – Fiba Europe Cup; prosegue il, vincente, tour della Pallacanestro Reggiana nell’Europa più remota e sconosciuta.

Questa volta i biancorossi se ne tornano dalla teutonica Ilshofen con un 84 – 80 rifilato alla locale formazione dello Hakro Merlins Crailsheim.

I Crailsheim Merlins sono una società cestistica, parte della polisportiva TSV Crailsheim, avente sede a Crailsheim, in Germania.

Fondati nel 1986, giocano nel campionato tedesco. Disputano le partite interne nella Sportarena Crailsheim, che ha una capacità di 3.000 spettatori.

Tanto per comprendere dove la Pallacanestro reggiana è andata a vincere diciamo che Crailsheim è un comune di 8.082 abitanti, situato nel land del Baden Wurttemberg, uno dei sedici stati federati della Germania, con una superficie di 35 751 km² e 11.100 .394 abitanti .

Posto nel versante sud-occidentale della Germania, a est dell’alto Reno, è il Land, cioè regione, tedesca, sia per estensione sia per popolazione, con capitale Stoccarda, capitale industriale e storica sede di Mercedes e Porsche.

Vabbè, esaurite le, crediamo doverose, note di colore, “ entriamo “ nella Sportarena Crailsheim per evidenziare come al termine di una partita non bella la Pallacanestro Reggiana si impone, come detto, per 84-80.

Priva di Strautins e Candi la gara è stata tutta in salita; ciò nonostante i biancorossi hanno portato a casa una vittoria importante ottenuta in trasferta, contro quella che potrebbe essere la squadra più insidiosa del Gruppo J, il Crailsheim appunto.

In una partita caratterizzata dalla tante palle perse, ben 37 in totale, la formazione di coach Caja, dopo aver raggiunto gli 11 punti di vantaggio, ha un calo vistoso di cui approfittano i tedeschi, agguantando prima la parità e poi volando al +7 nel quarto finale.

Un moto di orgoglio biancorosso e qualche ingenuità dei padroni di casa negli ultimi minuti del match consegnano i 2 punti alla Unahotels.

L’altra partita del Gruppo J: Kiev-Anversa 90-82.

Classifica: Kiev, Unahotels 2; Crailsheim, Anversa 0.

IL TABELLINO

HAKRO MERLINS CRAILSHEIM – UNAHOTELS REGGIO EMILIA 80-84 

HAKRO MERLINS CRAILSHEIM: Shorts 14, Lewis 14, Savage 6, Kovacevic A. ne, Lasisi 19, Harris 2, Bleck 2, Kindzeka, Kovacevic D. 3, Radosavljevic 18, Aririgozoh 2. Allenatore: Gleim.

UNAHOTELS REGGIO EMILIA: Thompson 9, Hopkins 18, Baldi Rossi , Crawford 15, Colombo ne, Cinciarini 11, Johnson 17, Olisevicius 8, Bonacini, Diouf 6. Allenatore: Caja.

Arbitri: Kukelcik (SLO), Suslov (EST), Mavisu (TUR).

Parziali: 17-22; 20-16; 22-23; 21-23

Note: antisportivo ai Merlins al 37′. Fallo tecnico a Hopkins al 38′ che esce per falli

Paolo Comastri

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.