Dal 31 nuovo centro vaccinale in piazza della Vittoria
Sponsor Iren, che paga un mese di spese

29/12/2021 – Il 31 dicembre, giorno di San Silvestro, alle 7,30 del mattino aprirà i battenti il nuovo centro vaccinale dell’Ausl nel cuore di Reggio Emilia. Sarà nel tendone Agorà Iren che da qualche tempo occupa buona parte di piazza della Vittoria davanti al teatro Ariosto: quando sarà a pieno regime – annuncia l’Ausl di Reggio – vedrà operativi medici e infermieri per un totale di “6 linee produttive e circa 800 vaccinazioni giornaliere”.

“In questa fase di vaccinazione straordinaria della popolazione – annuncia inoltre la direzione dell’azienda sanitaria pubblica – il Gruppo IREN ha inteso supportare l’attività dell’Ausl e di tutto il personale impegnato in prima linea attivando una sponsorizzazione per sostenere i costi dell’intero mese di gennaio della tensostruttura allestita nella centralissima Piazza della Vittoria a Reggio Emilia (dimensioni 35×18 metri).

L’accesso a questa sede vaccinale “sarà possibile esclusivamente per chi avrà ricevuto l’appuntamento da parte dell’azienda sanitaria.

La location è considerata funzionale a un accesso fluido e privo di traffico veicolare nelle immediate vicinanze, con minori disagi complessivi. All’interno della tenda, che sarà costantemente riscaldata, sono previste aree per l’attesa pre e post vaccinazione”.

Questa sede si aggiunge alle altre già operative in città, rispettivamente al Santa Maria Nuova, alla Casa del Dono, allo Spallanzani Al momento, l’Azienda AUSL di Reggio Emilia è in grado di effettuare, a livello provinciale, circa 4.500 vaccinazioni giornaliere, prevalentemente terze dosi.

Nella nostra provincia “ha aderito alla vaccinazione il 90,9% della popolazione, un terzo della quale ha già ricevuto la terza somministrazione.

L’Azienda USL di Reggio Emilia ringrazia il Gruppo IREN per il sostegno in questa complessa fase, fondamentale per un progressivo ritorno alla normalità, e per il segnale importante che ha voluto dare alla Comunità”.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.