COVID E-R 28/12 LA SITUAZIONE
In regione 3.427 nuovi casi, più di mille a Bologna, 584 a Modena. Sedici morti
Reggio: 378 contagiati in più, almeno 3 casi di variante Omicron. Nessun decesso

28/12/2021 – Sono 3.427 i nuovi casi di positività al Coronavirus individuati nelle ultime 24 ore in Emilia-Romagna su oltre 50mila tamponi registrati: un numero molto elevato rispetto al solito dovuto alla corsa al test nell’imminenza di Capodanno.

Si contano ancora sedici morti: fra loro c’è anche un uomo di 50 anni in provincia di Ferrara.


    Continua poi la crescita dei ricoveri, parametro che sarà nei prossimi giorni decisivo per capire se l’Emilia-Romagna andrà o meno in zona gialla.
    I casi attivi sfiorano quota 60mila, con il 97,6% in isolamento domiciliare. In terapia intensiva ci sono 112 pazienti ricoverati (cinque in più di ieri) e 1.286 negli altri reparti Covid (+50).
    I morti sono quattro nelle province di Ferrara, Forlì-Cesena e Bologna, uno rispettivamente a Piacenza, Parma, Modena e Ravenna.
    Dei nuovi positivi, 1.470 sono asintomatici e la loro età media è di 36,5 anni. In termini assoluti, la provincia di Bologna con 1.120 casi (88 del quali nell’Imolese) è quella con l’incremento più elevato, seguita da Modena (584) e Reggio Emilia (378).

LA SITUAZIONE A REGGIO EMILIA

In provincia di Reggio Emilia si registrano 378 nuovi casi positivi, di cui 117 nel comune capoluogo, 18 a Scandiano, 17 ad Albinea e a Rubiera, 14 a Quattro Castella, 12 a Cavriago e a Correggio, 13 a Casalgrande. Di tutti, 75 sono riconducibili a focolai già noti, e 303 classificati come sporadici. La Regione segnala 3 casi di variante Omicron nel reggiano, al 20 dicembre. Il contagio è in aumento

373 casi sono in isolamento domiciliare, 4 persone sono entrate in terapia non intensiva (totale provinciale 154) , 1 ricovero in terapia intensiva (totale 13).

In data di ieri sono state eseguite 4.119 vaccinazioni e nella giornata di oggi alle 15 2.815.

IL RESOCONTO DELL’AUSL DI REGGIO EMILIA DEL 2 DICEMBRE 2021

 NUOVI CASITOTALE
TAMPONI POSITIVI37860532
TERAPIA INTENSIVA113
ISOLAMENTO DOMICILIARE3735360
RICOVERO NON INTENSIVA4154*
GUARITI CON TAMPONE NEGATIVO54414

* Il dato comprende le persone positive in isolamento negli alberghi COVID

I NUOVI CASI DI CONTAGIO COMUNE PER COMUNE

 Nuovi casi
Albinea17
Bagnolo in Piano9
Baiso5
Bibbiano9
Boretto2
Brescello3
Cadelbosco Sopra4
Campagnola Emilia2
Campegine5
Canossa 
Carpineti3
Casalgrande13
Casina8
Castellarano9
Castelnovo Sotto6
Castelnovo ne’ Monti5
Cavriago12
Correggio12
Fabbrico2
Gattatico1
Gualtieri2
Guastalla6
Luzzara3
Montecchio Emilia8
Novellara7
Poviglio1
Quattro Castella14
Reggio Emilia117
Reggiolo4
Rio Saliceto3
Rolo3
Rubiera17
San Martino in Rio6
San Polo d’Enza4
Sant’Ilario d’Enza9
Scandiano18
Toano3
Ventasso 
Vetto1
Vezzano sul Crostolo8
Viano2
Villa Minozzo 
Non residenti in provincia3
Residenti in altra regione12
Totale378

IL BOLLETTINO DELLA REGIONE DEL 28 DICEMBRE

28/12/2021 – Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 515.549 casi di positività3.427 in più rispetto a ieri, su un totale di 50.745 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti nelle ultime 24 ore è del 6,7% (ieri era stato del 14,9%, a fronte di 23.243 tamponi).

Continua la campagna vaccinale anti-Covid. Il conteggio progressivo delle dosi di vaccino somministrate si può seguire in tempo reale sul portale della Regione Emilia-Romagna dedicato all’argomento: https://salute.regione.emilia-romagna.it/vaccino-anti-covid, che indica anche quanti sono i cicli vaccinali completati e le dosi aggiuntive somministrate. Tutte le informazioni sulla campagna: https://vaccinocovid.regione.emilia-romagna.it/

Alle ore 15 sono state somministrate complessivamente 8.322.345 dosi; sul totale sono 3.603.751 le persone che hanno completato il ciclo vaccinale. Le terze dosi sono 1.272.316.

Prosegue l’attività di controllo e prevenzione: dei nuovi contagiati, 1.470 sono asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Complessivamente, tra i nuovi positivi 278 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 455 sono stati individuati all’interno di focolai già noti.

L’età media dei nuovi positivi di oggi è 36,5 anni.

Sui 1.470 asintomatici, 329 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing, 48 con lo screening sierologico, 91 attraverso i test per le categorie a rischio introdotti dalla Regione, 2 tramite i test pre-ricovero. Per 1000 casi è ancora in corso l’indagine epidemiologica.

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 1.120nuovi casi (compresi gli 88 casi registrati nell’imolese), seguita da Modena (584), Reggio Emilia (378), Ferrara (315), Forlì-Cesena (303), Piacenza (230), Rimini (227), Ravenna (200) e Parma (70).

Questi i dati – accertati alle ore 12 di oggi – relativi all’andamento dell’epidemia in regione.

Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 27.936 tamponi molecolariper un totale di 7.195.723. A questi si aggiungono anche 22.809 tamponi rapidi.

Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 1.750 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 442.001. I casi attivi, cioè i malati effettivi, oggi sono 59.372 (+1.661). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 57.974 (+1.606), il 97,6% del totale dei casi attivi.

OGGI ALTRI 16 MORTI: QUATTRO A FERRARA, FORLI’-CESENA E BOLOGNA

Purtroppo, si registrano sedici decessi: quattro nella provincia di Ferrara (tre uomini di 50, 88 e 79 anni e una donna di 91 anni), quattro nella provincia di Forlì-Cesena (tre uomini di 71, 80 e 82 anni, una donna di 85 anni), quattro in provincia di Bologna (tutti uomini di 86, 91, 80 e 75 anni), uno in provincia di Piacenza (un uomo di 72 anni); uno in provincia di Modena (una donna di 98 anni); uno in provincia di Parma (una donna di 94 anni) e uno in provincia di Ravenna (una donna di 75 anni). Nessun decesso nelle province di Reggio Emilia e Rimini.

In totale, dall’inizio dell’epidemia, i decessi in regione sono stati 14.176.

Per quanto riguarda la variante Omicron, con la flash survey (cioè una fotografia della situazione in un determinato giorno, da cui si può stimare la prevalenza delle varianti in circolazione) del 20 dicembre eseguita dalla rete dei laboratori regionali, è stato complessivamente sequenziato un campione di  133 tamponi selezionati a caso tra quelli risultati positivi, in maniera rappresentativa del peso percentuale di tutte le aziende sanitarie locali: 22 (quindi il 16,5%) sono stati confermati. Complessivamente sul territorio i 22 casi di variante Omicron sono così suddivisi: 4 Piacenza, 1 Parma, 3 Reggio Emilia, 5 Modena, 4 Bologna e Imola, 0 a Ferrara e 5 in Romagna.
Il dato, come detto, fa riferimento al 20 dicembre, ma tutti gli indicatori segnalano un trend in aumento costante, per cui c’è da aspettarsi un dato significativamente più alto nella survey successiva prevista la prima settimana di gennaio.

Cresce leggermente il numero dei pazienti ricoverati in terapia intensiva (112, +5); 1.286 quelli negli altri reparti Covid (+50).

Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 8 a Parma (+2 rispetto a ieri); 13 a Reggio Emilia (+1); 9 a Modena (+1); 31 a Bologna (invariato); 9 a Imola (+2); 14 a Ferrara (invariato); 11 a Ravenna (-1); 2 a Forlì (invariato); 1 a Cesena (invariato); 15 a Rimini (invariato). Nessun ricovero nella provincia di Piacenza, (come ieri).

L’ANDAMENTO DEL CONTAGIO PROVINCIA PER PROVINCIA

Questi i casi di positività sul territorio dall’inizio dell’epidemia, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 30.030 a Piacenza (+230, di cui 105 sintomatici) 37.520 a Parma (+70, di cui nessun sintomatico), 60.532 a Reggio Emilia (+378, di cui 284 sintomatici), 84.210 a Modena (+584, di cui 214 sintomatici), 124.414 a Bologna (+1.120, di cui 676 sintomatici): il dato della città metropolitana di Bolognba comprende i 16.683 casi del circondario di Imola (oggi +88, di cui 59 sintomatici).

E inoltre 32.197 a Ferrara (+315, di cui 117 sintomatici), 43.530 a Ravenna (+200, di cui 146 sintomatici), 24.339 a Forlì (+174, di cui 161 sintomatici), 27.204 a Cesena (+129, di cui 83 sintomatici) e 51.573 a Rimini (+227, di cui 171 sintomatici). In provincia di Forlì-Cesena i nuovi casi di contagio oggi sono 303, di cui 244 sintomatici.

Il report con l’andamento settimanale dell’epidemia in regione è disponibile al link https://regioneer.it/report-covid28-12.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.