Vezzano: intossicazione da monossido, cinque persone all’ospedale
Una trasferita alla camera iperbarica di Fidenza

7/11/2021 – Cinque persone in ospedale, di cui una trasferita alla camera iperbarica di Fidenza, per intossicazione da ossido di carbonio. E accaduto ieri sera in via Provinciale a Sedrio, frazione di Vezzano sul Crostolo, dove alle 18 una famiglia, tre uomini e due donne, è stata colta da malori e ha chiesto soccorso al 118, Sul posto oltre ai sanitari e ai carabinieri di Correggio anche i vigili del fuoco di Reggio Emilia, dai cui rilievi è emersa che la presenza di monossido di carbonio era cinque volte superiore al limite consentito. Gli operanti, in attesa che si accertino le cause, hanno precluso l’utilizzo della stufa a legna, a quanto pare alimentata a carbone, e della caldaia a gas dell’abitazione.

La camera iperbarica di Vaio
Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.