Unahotels sfiancata da Fiba e Covid affonda in laguna : crudele 94-74 a Venezia

DI PAOLO COMASTRI

8/11/2021 – La “nave” biancorossa letteralmente affondata, 94 – 74, nella laguna veneta da una Reyer Venezia che dal primo all’ultimo minuto di gioco ha dominato in lungo ed in largo la partita; eloquente il fatto che la Pallacanestro Reggiana è sprofondata fino ad un umiliante –33.

Nessun alibi per i reggiani letteralmente sepolti da una pioggia di triple, 17…, così come serata davvero da dimenticare per gli stranieri con il solo Johnson appena sufficiente.

Aggiungiamo un Cinciarini, pedina fondamentale del gioco biancorosso, alle prese con la convalescenza post Covid…..

Francamente di quello accaduto sul parquet del Pala Taliercio di più davvero non c’è da raccontare se non riflettere, forse, che le enormi energie spese per ricorrere la coppetta del non… pardon Fiba Europe Cup, meglio sarebbe, stato, indirizzarle al campionato.

Ma tant’è.

IL TABELLINO

UMANA VENEZIA – UNAHOTELS REGGIO EMILIA 94-74

UMANA VENEZIA: Stone 4, Tonut 23, Daye 12, Sanders 14, Phillip 6,  Echodas, Mazzola 3, Brooks 7, Cerella 2, Vitali 12, Morena, Watt 11. Allenatore: De Raffaele.

UNAHOTELS REGGIO EMILIA: Thompson 4, Hopkins 2, Candi 13, Baldi Rossi 12, Strautins 5, Crawford 6, Colombo ne, Cinciarini 12, Johnson 11, Bonacini 1, Diouf 8. Allenatore: Caja.

Arbitri: Rossi, Lo Guzzo, Capotorto.

Parziali: 25-17; 28-16; 27-12; 17-29

Note: fallo tecnico al 34′ per Watt che esce anche per falli. Sanders esce per falli al 38′

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.