Detenuto albanese con faccia tosta evade dai domiciliari “per andare al supermercato”

1/11/2021 – Un albanese di 52 anni evade dai domiciliari per andare a fare la spesa. Questa almeno la scusa che S.A. , classe 1969, ha trovato per giustificarsi con i poliziotti della Squadra Volanti che alle 12 di domenica non lo hanno rintracciato nel suo appartamento di via Bligny. Proprio mentre gli agenti bussavano ripetutamente e inutilmente alla porta, si materializza il detenuto che con candore ammetteva di esser evaso per andare al supermercato, e magare comprare anche le sigarette.

Analizzate le giustificazioni, S.A. veniva denunciato per evasione e riaccompagnato nella propria abitazione per ripristinare la misura degli arresti domiciliari.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.