Cade dalla mountain bike e si rompe una gamba: soccorsi mobilitati in montagna per reggiano di 61 anni

13/11/2021 – Questa mattina il Soccorso Alpino dell’appennino parmense è intervenuto sulle pendici del Monte Fuso, a Sarignana di Scurano, nel comune di Neviano degli Arduini, per soccorrere un ciclista di 61 anni, residente nel reggiano, caduto rovinosamente dalla sua mountain bike, e non più in grado di muoveri a causa di un forte trauma a una gamba. Mobilitati anche l’elisoccorso da Pavullo, l’ambulanza della Croce rossa di Scurano, l’automedica di Lagrimone e i Vigili del fuoco. L’allarme è stato lanciato alla centrale operativa del 118, dagli amici che si trovavano con lui.

 Gli amici hanno subito lanciato l’allarme: la Centrale operativa del 118 ha quindi inviato sul posto i soccorsi. L’uomo, una volta raggiunto, è stato stabilizzato e trasportato con un fuoristrada fino all’ambulanza, quindi affidato ai sanitari per il trasporto in ospedale. L’equipe tecnico-sanitaria di EliPavullo, dopo aver aiutato nelle manovre di stabilizzazione del paziente ha potuto fare rientro alla base senza la necessità di trasportare direttamente il ciclista in ospedale. Per l’uomo il sospetto è di frattura ad un arto inferiore.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.