Appartamento in fiamme: i Vigili del Fuoco salvano ragazzino intrappolato nella sua camera
Una famiglia senza tetto

28/11/2021 – I vigili del fuoco hanno salvato un ragazzino rimasto intrappolato nell’appartamento andato a fuoco. E’ accaduto questa mattina in via Rabbeno, traversa di via Compagnoni nel quartiere della Canalina a Reggio Emilia. Sembra a causa del cattivo funzionamento di una stufa alimentata a bioetanolo, le fiamme si sono sviluppate in un alloggio al pianterreno dove vive una famiglia di tre persone, in una palazzina di cinque piani con 13 appartamenti.

Quando sono arrivati, i Vigili del Fuoco – due squadre dal vicino comando provinciale e una da Sant’Ilario – hanno trovato la sala divorata dalle fiamme, e l’appartamento completamente invaso dal fumo. La madre e il padre sono usciti in strada, mentre il figlio minorenne è rimasto intrappolato nella cameretta che si stava saturando di fumo.

In una corsa contro il tempo, i Vigili del Fuoco hanno tagliato le inferriate dall’esterno e sono entrati nella camera dalla finestra, mettendo in salvo il ragazzino.

L’intero edificio è stato evacuato per precauziono: l’appartamento teatro dell’incendio è inagibile, in corso le valutazioni per un altro alloggio al piano superiore.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *