Caffè del Giovedì Far: la scultura di Graziano Pompili
Dialogo fra l’artista e mons. Ghirelli al teatro S. Prospero

5/10/2021 – La scultura di Graziano Pompili, fra i maestri italiani più apprezzati a livello internazionale, è al centro del nuovo Caffè del Giovedì della Far-Studium Regiense in programma Giovedì 7 ottobre (ore 18,30) al teatro San Prospero di via Guidelli a Reggio Emilia. E’ necessaria la prenotazione entro il 6 ottobre sino ad esaurimento posti (tel. 339 7936725 oppure 339 2997915).

Sarà lo stesso Pompili a parlare delle proprie opere, inrtodotto da monsignor Tiziano Ghirelli, fra i maggiori esperti di arte sacra e profondo conoscitore del lavoro dell’artista montecchiese.

Graziano Pompili lavora il marmo, la pietra, realizza forme e installazioni che sembrano arrivare da un mondo”altro”, arcaico o futuribile, utilizzando una pluralità di materiali. E’ fra pionieri della riscoperta della ceramica e della terracotta, e da tempo si dedica all’arte sacra: famosa la sua Via Crucis in 14 stazioni di terracotta dipinta, realizzata nel 2003.

Una stazione della Via Crucis

Be Sociable, Share!

2 risposte a Caffè del Giovedì Far: la scultura di Graziano Pompili
Dialogo fra l’artista e mons. Ghirelli al teatro S. Prospero

  1. carlo Rispondi

    05/10/2021 alle 18:43

    grazie

  2. fabrizio Rispondi

    08/10/2021 alle 12:13

    è stato uno spettacolo stupendo e finalmente ho capito un po’ di arte contemporanea. Ottima iniziativa di FAR Studium Regiense e spero che ne organizzino altre di simili con artisti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *