Fiba Europe Cup
Unahotels mostra i muscoli piega Saragozza 76-67

DI PAOLO COMASTRI

Paolo Comastri

28/10/2021 – La Pallacanestro Reggiana vince per 76 – 67 la partita casalinga (!!??) di Fiba Europe Cup contro gli iberici del Saragozza.

Incontro non bello, con i reggiani che hanno faticato non poco a piegare gli aragonesi; Saragozza, affacciata sul fiume Ebro, è il capoluogo dell’Aragona, una regione della Spagna nord-orientale.

Ad ogni buon conto questo successo spinge i reggiani al secondo posto del girone, dietro ai russi del Saratov.

Senza essere il rullo compressore che ha “devastato” Varese, la Unahotels con gli spagnoli è stata brava a tirar fuori i muscoli e a vincere una gara parecchio fisica.

Sugli scudi, e pure In doppia cifra per punti segnati, Thompson, Hopkins, Strautins e, finalmente, Momo Diouf, che ha anche catturato 11 rimbalzi in 15 minuti giocati.

Gli uomini di Caja hanno toccato nel quarto finale anche i 12 punti di vantaggio, ma qualche errore di troppo ha permesso a Casamedont di riavvicinarsi.

L’altra partita del girone: Avtodor Saratov – Hapoel Gilboa Galil 102-62.

La classifica del girone D al termine del girone di andata: Avtodor Saratov 6, Unahotels Reggio Emilia 4, Casademont Saragozza 2, Hapoel Gilboa Galil 0.

IL TABELLINO

 UNAHOTELS REGGIO EMILIA – CASADEMONT SARAGOZZA 76-67 

UNAHOTELS REGGIO EMILIA: Thompson 14, Hopkins 14, Candi 4, Baldi Rossi 5, Strautins 14, Crawford, Colombo ne, Cinciarini, Johnson 6, Olisevicius 9, Bonacini ne, Diouf 10. Allenatore: Caja

CASADEMONT SARAGOZZA: San Miguel 1, Mobley 7, Okoye 17, Radoncic 7, Vanwijn 9, Vilà, Waczynski 15, Font ne, Fernandez ne, Sipahi, Hlinason 11, Garcia ne. Allenatore: Ponsarnau.

Arbitri: Hrusa (CZE), Bissuel (FRA), Baloun (CZE)

Parziali: 17-16; 24-20; 21-20; 14-11

Note: San Miguel esce al 38′ per falli.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *