E’ nata la Biblioteca Teologica di Reggio
62.000 libri per capire qualcosa di Dio
Foto: il Liber Figurarum di Gioacchino da Fiore

29/10/2021 – Dopo l’esposizione straordinaria del Liber figurarum al Museo diocesano – con centinaia di persone che venerdì 22 ottobre hanno potuto ammirare per la prima volta le mirabili illustrazioni del trattato teologico di Gioacchino da Fiore: una delle tre copie esistenti al mondo – ecco un altro evento culturale di grande impatto per la Chiesa di Reggio Emilia e non solo. 

Sabato 30 ottobre 2021 alle 12 viene ufficialmente inaugurata la nuova Biblioteca Teologica Città di Reggio, nata dalla fusione delle biblioteche del Seminario e dei Frati Minori Cappuccini e disposta su tre piani nella sede di piazza Vallisneri 1 a Reggio Emilia. Come si ricorderà, l’ operazione bibliteche aveva avuto un discusso prologo con la distrubuzione in piazza Prampolini di oltre centomila libri dei depositi diocesani. Nel frattempo è stata restaurata la biblioteca dei Canonici, nel palazzo Vescovile, dove resta il fondo con i libri e i documenti più antichi.

Con 62.000 volumi, la Biblioteca di piazza Vallisneri è specializzata di ambito teologico e filosofico e anche di conservazione del patrimonio locale, con catalogo informatico connesso al portale CEI Bib. È una Biblioteca moderna – sottolinea la Diocesi – che fa riferimento al Novecento, con settori specialistici in continuo aggiornamento.

Il programma di sabato 30 ottobre prevede un primo momento, alle ore 12, presso il Cinema Cristallo, in via Ferrari Bonini 4 a Reggio Emilia, con l’intervento del Vescovo Massimo Camisasca, il Provinciale dei Cappuccini dell’Emilia-Romagna fra Lorenzo Motti e il direttore della Biblioteca Teologica Città di Reggio fra Maurizio Guidi.

Quindi il trasferimento nella sede della Biblioteca, in piazza Vallisneri 1, per la benedizione e la visita a piccoli gruppi dei locali.

Nel rispetto delle normative anti-Covid, sarà richiesto il “green pass”.

Il Liber Figurarum esposto al Museo Diocesano: il Drago dell’Apocalisse

LA BIBLIOTECA TEOLOGICA

La Biblioteca Teologica Città di Reggio, Fondo Diocesano e dei Frati Minori Cappuccini ha sede in piazza Vallisneri 1 a Reggio Emilia. Recapiti: telefono 0522.453733, sito internet www.bibliotecateologica.it, indirizzo e-mail [email protected].

Orari d’apertura: martedì, mercoledì e venerdì 9-18; giovedì e sabato 9-13.

Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione è composto dal presidente fra Maurizio Guidi, dagli altri frati cappuccini Filippo Gridelli e Adriano Parenti, da don Daniele Moretto (vicepresidente della Fondazione), Giuseppe Campanini e Giampietro Soliani. Sono in servizio due bibliotecarie. L’équipe per la Biblioteca è formata dal direttore Guidi e da Giampietro Soliani, Sandra Pellati, don Daniele Moretto, frate Antonello Ferretti, Sara Pretto, don Stefano Borghi, don Matteo Galaverni.

In questo articolo le immagini del Liber Figurarum di Gioacchino da Fiore riprodotte in un video a cura dell’Ufficio beni culturali della Diocesi e dell’associazione Città di Reggio, in occasione dell’esposizione straordinaria del 22 ottobre

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *