Reggio ai tempi di Dante
Francesco Bozzi racconta la città del XIII secolo

13/9/2021 – Dopo un’estate passata sotto il segno di Dante, con concerti, laboratori e incontri dedicati alla Commedia e ai luoghi cari al Sommo Poeta, l’autunno spalanca le porte a tanti nuovi appuntamenti inseriti nella rassegna Reggio Emilia città dantesca. Il calendario di iniziative, realizzato mettendo in rete diverse associazioni e istituzioni culturali del territorio, ha l’obiettivo di raccontare gli elementi che legano Dante Alighieri alla città di Reggio Emilia, e lo fa attraverso una ricca proposta che intreccia linguaggi e competenze, nel settimo centenario dalla morte del Poeta.

Il primo appuntamento autunnale con Dante, il 14 settembre alle ore 16, ha come cornice la sala del Planisfero della biblioteca Panizzi e vede la partecipazione del Prof. Francesco Bozzi dell’Università degli Studi di Milano in una conferenza dal titolo Reggio Emilia ai tempi di DanteL’incontro è curato dalla Società Dante Alighieri.

Al compiersi dei settecento anni dalla morte del Sommo Poeta avvenuta a Ravenna, l’incontro mira a ricostruire, nell’immaginario del pubblico contemporaneo, l’immagine di Reggio Emilia tra il XIII e il XIV secolo, coi suoi usi e costumi e i suoi punti di contatto con la Commedia. In particolare, oggetto della conferenza sono gli anni che vanno dal 1265 al 1321, l’età in cui visse Dante Alighieri, che rappresentarono per Reggio Emilia un torno di tempo di nodale importanza. In quel periodo, infatti, la città sperimentò numerose trasformazioni sociali, politiche e urbanistiche, che riguardarono anche il più ampio territorio della provincia reggiana e che impattarono fortemente sulle vite degli uomini e delle donne del tempo.

Attraverso l’analisi di tali evoluzioni è possibile restituire non solo un vivo affresco della città, del suo territorio e dei suoi abitanti, ma anche comprendere quante delle successive vicende reggiane hanno nel tempo di Dante Alighieri le loro radici.

L’incontro è a ingresso gratuito fino a esaurimento posti e la prenotazione è obbligatoria al link www.eventbrite.it/e/169284529585

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *