Unipol, acque agitate tra i grandi azionisti coop
Holmo in rosso profondo vende il 6,67% della compagnia

11/8/2021 – Acque agitate nell’azionariato storico di Unipol, vale a dire le grandi cooperative emiliane. Secondo quanto riportato da MF, il veicolo Holmo avrebbe dato mandato a Mediobanca per gestire la potenziale cessione della quota del 6.67% di Unipol e rientrare nel piano di ristrutturazione e restituzione del debito ereditato nel 2016 dallo scioglimento della cassaforte Finsoe, e ulteriormente cresciuto: nell’ultimo bilancio Holmo ha denunciato un patrimonio netto negativo per 72 milioni. Holmo è controllata da diverse cooperative tra cui Manutencoop, Cefla, Sacmi, Unicoop, Granlatte che “non sarebbero necessariamente allineate con le posizioni delle altre cooperative azioniste di Unipol raggruppate in Alleanza 3.0 e che hanno lanciato recentemente un acquisto di una quota in Unipol del 3.35% attraverso il veicolo Koru Srl“.

websim.it rileva che Holmo avrebbe già svalutato a prezzi di mercato la partecipazione detenuta in Unipol nel bilancio 2020 evidenziando una minusvalenza di 446 milioni di euro e non si esclude debba procedere con un aumento di capitale per rientrare dall’indebitamento e riequilibrare la situazione patrimoniale con un patrimonio netto risultato negativo per 72.3 mln. 

MF rileva inoltre che l’accordo di rimodulazione del debito verso Mps e Carige raggiunto nel 2017 prevedeva che, al decorrere di una determinata scadenza temporale, la società ” avviasse una procedura di vendita sul mercato delle azioni Unipol di sua proprietà”.
La situazione delle diverse cooperative azioniste di Unipol è differenziata, nota ancora websim.it. “Le problematiche di Holmo e le divergenze con le altre cooperative azioniste erano note. Il recente acquisto sul mercato di titoli Unipol da parte di Koru sembrerebbe segnalare che Holmo non sia interessata a cedere la propria partecipazione se non a certe condizioni di prezzo. La notizia rimane tuttavia negativa per Unipol e potrebbe limitare l’upside sul titolo fino a quando le intenzioni di Holmo non saranno chiare”.

Viene confermata la raccomandazione INTERESSANTE su UNIPOL (UNI.MI), target price a 5,80 euro. Oggi il titolo ha chiuso a Milano a 4,802 (+0,29)

Be Sociable, Share!

Una risposta a 1

  1. Gibbo Rispondi

    11/08/2021 alle 18:35

    Si va verso la perdita del controllo Coop?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *